Skip to main content

Apple annuncia la nuova Apple Pencil, con USB-C e costa meno

  • Pubblicato:
    18 Ottobre 2023, 09:22
  • Aggiornato:
    18 Ottobre 2023, 09:23
Lorenzo Ricciutelli
la nuova apple pencil con usb c

Apple ha introdotto una nuova Apple Pencil con porta USB-C, arricchendo la sua offerta di prodotti senza sostituire alcun modello, infatti la prima e la seconda generazione di Apple Pencil sono ancora acquistabili.

La nuova arrivata, disponibile da inizio novembre al costo di 95€, si presenta come un’opzione più accessibile e moderna.

Sebbene non corrisponda alle voci di corridoio circolate in precedenza, questa nuova Apple Pencil si distingue per la sua convenienza e praticità, soprattutto per gli utenti di iPad di 10ª generazione. La novità sta nella porta USB-C, che facilita l’abbinamento e la ricarica, rendendola compatibile anche con tutti i modelli di iPad dotati di tale porta, inclusi iPad Pro, iPad Air e iPad mini.

apple pencil con usb c sopra un ipad

Bob Borchers, Vice President of Worldwide Product Marketing di Apple, ha espresso entusiasmo per l’arrivo di questa nuova variante, sottolineando come Apple Pencil abbia radicalmente trasformato il modo in cui si prendono appunti, si disegna e si realizzano illustrazioni. Grazie alla sinergia con la versatilità di iPad, la nuova Apple Pencil apre ulteriori orizzonti per sperimentare digitalmente la magia della scrittura a mano, l’aggiunta di annotazioni, la modifica di documenti e molto altro.

In confronto ai modelli precedenti, la nuova Apple Pencil rinuncia alla sensibilità alla pressione, ma conserva quella all’inclinazione, garantendo una latenza quasi inesistente e un’elevata precisione. L’integrazione con iPadOS è totale e, se utilizzata su modelli di iPad Pro con M2, supporta anche la funzione ‘hover’, che rileva la presenza della penna senza contatto con lo schermo, permettendo un’esperienza di scrittura e disegno ancora più precisa.

Una delle caratteristiche salienti è la porta USB-C, nascosta sotto il tappo, che permette l’abbinamento e la ricarica tramite cavo USB-C. Quando è attaccata magneticamente all’iPad, la penna entra in modalità standby per conservare l’energia della batteria.

confronto tra tutte le apple pencil

La nuova Apple Pencil si unisce alla famiglia senza sostituire i modelli esistenti. La Apple Pencil di 1ª generazione, con sensibilità alla pressione, rimane una scelta solida per gli utenti di iPad (10ª generazione), mentre la Apple Pencil di 2ª generazione, con supporto per la pressione, gesto doppio tap e funzione ‘hover’, continua a rappresentare l’opzione premium, particolarmente adatta per i flussi di lavoro professionali su iPad Pro, iPad Air e iPad mini.

Con questa estensione della gamma, Apple mira a offrire una soluzione adatta a una vasta gamma di utenti, garantendo al contempo una performance ottimale e una maggiore facilità di utilizzo, ribadendo la sua dedizione nell’innovare costantemente gli strumenti creativi a disposizione della sua utenza.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Nel tempo libero sono un imprenditore digitale.