Skip to main content

Apple potrebbe cambiare il design delle fotocamere sugli iPhone 16

Nuove cover degli iPhone 16 suggeriscono design fotocamere
  • Pubblicato:
    02 Aprile 2024, 11:31
  • Aggiornato:
    02 Aprile 2024, 11:31
Lorenzo Ricciutelli

Le prime cover per l’iPhone 16 suggeriscono un cambio di rotta importante per quanto riguarda il design delle fotocamere.

Un post pubblicato da @SonnyDickson su X mette in evidenza le prime custodie protettive per l’iPhone 16 ed emerge un dettaglio che fa la differenza: il nuovo design delle fotocamere, già anticipato da diversi passati rumors. È importante notare che le custodie sembrano essere quelle degli iPhone 16, ma non dei modelli Pro.

L’elemento che salta subito all’occhio in queste immagini è l’insolita forma verticale a “pillola” della fotocamera, diversa dalla tradizionale forma quadrata a cui siamo abituati da diversi anni.

Queste custodie conferiscono all’iPhone 16 un aspetto simile a quello dell’iPhone X, il primo modello a introdurre l’allineamento verticale delle fotocamere posteriori. Fino ad allora, gli iPhone erano caratterizzati da un unico foro per la fotocamera o da configurazioni orizzontali con due fotocamere.

È doveroso sottolineare che la produzione delle cover per l’iPhone 16 a marzo appare piuttosto prematura. È vero che alcuni produttori di custodie ottengono in anticipo le misure da Apple per poter offrire prodotti compatibili sin dal giorno di lancio dell’iPhone, ma di solito queste informazioni emergono solo uno o due mesi prima della presentazione ufficiale prevista per settembre. Questa immagine, pubblicata il 28 marzo, anticipa fin troppo i tempi abituali, portandoci quindi a considerarla con una certa cautela.

fonte


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.