Skip to main content

Apple rilascia iOS 17.3: Tutte le novità

  • Pubblicato:
    23 Gennaio 2024, 11:15
  • Aggiornato:
    23 Gennaio 2024, 11:15
Lorenzo Ricciutelli
iOS 17.3 le novità dell'aggiornamento

Apple ha distribuito a tutti gli utenti iOS 17.3, un aggiornamento significativo del sistema operativo di casa Cupertino che introduce una importante funzione di sicurezza per i dispositivi rubati, le playlist collaborative di Apple Music e tante altre interessanti funzionalità.

In questa breve guida, abbiamo raccolto tutte le novità dell’aggiornamento di iOS 17.3.

Protezione per dispositivi rubati: A inizio anno, sono stati segnalati numerosi furti di iPhone in cui i ladri spiavano il codice di sblocco delle vittime prima di rubare i dispositivi, causando gravi danni ai proprietari; in alcuni casi parliamo di furto di conti bancari, password e dell’intero account iCloud. Per ovviare a questo problema, Apple ha introdotto in iOS 17.3 la funzione “Protezione per dispositivi rubati” che aggiunge un livello di sicurezza in più. Se un ladro dovesse impossessarsi sia di un iPhone che del relativo codice di sblocco, questa funzione impedisce gravi furti. L’accesso alle password sul portachiavi di iCloud viene disabilitato, così come la disattivazione della Modalità Smarrito, la cancellazione dei dati e gli acquisti in Safari richiederanno il Face ID o il Touch ID. Questa funzione è disponibile su tutti gli iPhone compatibili con iOS 17, inclusi iPhone XS e modelli successivi.

Di seguito le azioni che richiedo l’autenticazione biometrica quando è attivata la protezione del dispositivo rubato:

  • Visualizzazione/utilizzo di password o passkey salvate nel portachiavi iCloud
  • Richiesta di una nuova Apple Card
  • Visualizzazione di una carta virtuale Apple Card
  • Disattivazione della modalità smarrito
  • Cancellazione di tutti i contenuti e le impostazioni
  • Esecuzione di determinate azioni di Apple Cash e Risparmio in Wallet
  • Utilizzando metodi di pagamento salvati in Safari
  • Utilizzo del tuo iPhone per configurare un nuovo dispositivo

Tieni presente che queste azioni non hanno un backup del passcode, quindi non puoi utilizzare un passcode per ignorare Face ID o Touch ID. Le azioni che richiedono l’autenticazione biometrica e hanno un ritardo di sicurezza di un’ora includono quanto segue:

  • Modifica della password dell’ID Apple
  • Aggiornamento delle impostazioni di sicurezza dell’account ID Apple selezionato, inclusa l’aggiunta o la rimozione di un dispositivo attendibile, numero di telefono attendibile, chiave di ripristino o contatto di ripristino
  • Modifica del passcode dell’iPhone
  • Aggiunta o rimozione di Face ID o Touch ID
  • Disattivazione di Dov’è
  • Disattivazione della protezione del dispositivo rubato

Playlist collaborative di Apple Music: iOS 17.3 introduce le playlist collaborative di Apple Music. Con questa funzionalità, è possibile prendere una qualsiasi delle proprie playlist esistenti o crearne una nuova e poi invitare altre persone a unirsi per aggiungere canzoni e ascoltare la playlist insieme. Non sembra esserci un limite al numero di persone che possono contribuire.

Reazioni emoji nelle playlist collaborative: Apple ha aggiunto in iOS 17.3 una funzione di reazioni emoji che consente agli ascoltatori di aggiungere un emoji a una canzone in riproduzione per esprimere i propri sentimenti ed emozioni. Quando si ascolta una canzone della playlist, le emoji inserite saranno animate all’inizio della riproduzione della canzone.

AirPlay 2 negli Hotel: Alcuni hotel ora supportano lo streaming di contenuti da iPhone, iPad o Mac direttamente su un hotel compatibile con AirPlay, consentendo di guardare contenuti sui servizi di streaming senza dover accedere alla TV dell’hotel con le proprie credenziali.

Apple Care: Nell’app Impostazioni, sotto “Generale”, la sezione Apple Care e garanzia mostra la copertura AppleCare per tutti i dispositivi associati al proprio ID Apple.

Rilevamento Incidenti: Apple ha ottimizzato ulteriormente la funzione di Rilevamento Incidenti disponibile sui modelli di iPhone 14 e iPhone 15, continuando a regolarla per prevenire attivazioni accidentali durante attività che causano movimenti simili a quelli di un incidente automobilistico.

Liste dei desideri per Programmi TV e Film: Apple ha aggiunto una nuova opzione “Vai alla Lista dei Desideri” così gli utenti hanno ora la possibilità di annotare la loro lista dai film e programmi televisivi preferiti.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Nel tempo libero sono un imprenditore digitale.