Skip to main content

Apple Sports, l’app per lo sport made in Cupertino

Apple presenta Apple Sports per monitorare i punteggi delle squadre
  • Pubblicato:
    22 Febbraio 2024, 09:57
  • Aggiornato:
    22 Febbraio 2024, 09:57
Lorenzo Ricciutelli

Nella giornata di ieri Apple ha introdotto Apple Sports, una nuova applicazione gratuita per iPhone, rivolta agli appassionati di sport.

L’app è stata concepita per garantire velocità e semplicità, oltre ad offrire punteggi in tempo reale, statistiche ad altre informazioni importanti.

L’applicazione è caratterizzata da un’interfaccia intuitiva, in pieno stile Apple. Apple Sports enfatizza la personalizzazione, ponendo al centro dell’esperienza le leghe e le squadre preferiti dagli utenti. È già disponibile per il download nell’App Store in tre paesi: Stati Uniti, Regno Unito e Canada.

apple sports presentata

Eddy Cue, Senior Vice President dei Servizi Apple, ha affermato che Apple Sports è stata realizzata con il fine di soddisfare il desiderio di tutti gli appassionati di sport di avere un’app che offre un accesso rapido a tutti i punteggi e le statistiche delle loro squadre preferite. L’app disponibile grado gratuitamente nell’Apple Store e aiuta gli utenti a restare giornali sulle proprie squadre e sulle loro leghe preferite.

Per il momento Apple Sports fornisce statistiche e aggiornamenti sulle seguenti legge: MLS, NBA, basket NCAA (maschile e femminile), NHL, Bundesliga, LaLiga, Liga MX, Ligue 1, Premier League e Serie A. Con il passare del tempo, saranno integrati ulteriori campionati, tra cui MLB, NFL, NCAAF, NWSL e WNBA, in vista delle rispettive stagioni imminenti.

Gli utenti che utilizzano l’app hanno la possibilità di personalizzare i propri tabelloni segno punti, seguendo le squadre, i tornei oppure le loro leghe preferite. L’app permette di navigare con facilità tra i vari punteggi e le partite che si stanno per giocare, esplorando alcune informazioni sulle singole azioni di gioco, le statistiche delle squadre, e dettagli delle formazioni e alcune quote per le scommesse in diretta.

Inoltre, con un semplice tocco, gli utenti possono passare all’app Apple TV per guardare le partite in diretta attraverso Apple e altre app di streaming collegate. “Apple Sports” sincronizza anche automaticamente le selezioni preferite degli utenti nell’esperienza “My Sports”, integrata nell’app Apple TV e Apple News.

Per il momento il download di Apple Sports non è disponibile in Italia, ma sicuramente arriverà in un futuro, anche se non ancora specificato. È possibile comunque utilizzare un account iCloud USA per ottenere l’app, ma ricordate che è possibile seguire solo le partite della Serie A e non di leghe minori.

Comunicato stampa di Apple


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.