Skip to main content

L’Apple Watch ha davvero bisogno di un nuovo design?

Abbiamo davvero bisogno restyling apple watch?
11 Luglio 2024, 11:54 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

Apple Watch 10 o Apple Watch X: c’è davvero bisogno di un nuovo design per festeggiare?

Quest’anno l’Apple Watch compie dieci anni e, nonostante le numerose evoluzioni nel corso del tempo, il suo design è rimasto praticamente fedele alla prima versione lanciata nel 2014. Negli ultimi anni, un numero crescente di rumor ha suggerisco un totale restyling dell’Apple Watch, ma fino ad ora nessuna versione ha stravolto il design originale.

Quindi, la domanda sorge spontanea: abbiamo davvero bisogno di un nuovo design dell’Apple Watch?

L’Apple Watch Series 1 e 3 hanno praticamente lo stesso identico design, nel corso del tempo Apple ha introdotto nuovi colori e materiali, ma la forma della cassa è rimasta sostanzialmente la stessa.

Il primo vero cambiamento è arrivato con l’Apple Watch Series 4, che ha introdotto un display più grande e curvo, che segue le linee delle cornici. La cassa del Series 4 è diventata più sottile e leggermente più curva, pur mantenendo l’identità visiva del primo modello. Tre generazioni dopo, l’Apple Watch Series 7 ha portato un ulteriore, ma discreto, cambiamento: un display ancora più grande e cornici più sottili, senza però modificare – di nuovo – il design.

È solamente con il Watch Ultra che Apple si è discostata da quello che è iconicamente l’Apple Watch, nonostante sia un prodotto pensato per attività outdoor estreme.

I rumor sul nuovo design dell’Apple Watch

Secondo qualche passato rumor, Apple aveva in programma di lanciare un “Apple Watch X” per festeggiare il decimo anniversario del prodotto. Bloomberg ha descritto questo restyling come il “più grande cambiamento di sempre” per l’Apple Watch e si parlava anche di un design più sottile ed un nuovo meccanismo magnetico per agganciare i cinturini.

Ma alcuni rapporti più recenti ci dicono che Apple potrebbe aver accantonato il progetto: l’azienda ha optato per dei cambiamenti più discreti, con le “solite” migliorie al display e al peso del prodotto.

Non sempre i rumor “ci prendono”

Non sarebbe la prima volta che le voci su un radicale restyling dell’Apple Watch si rivelano infondate. Nel 2021, molte speculazioni indicavano che il Series 7 avrebbe avuto bordi piatti. Ma come sappiamo, il Series 7 non ha mostrato differenze sostanziali rispetto ai suoi predecessori.

Probabilmente Apple ha capito una cosa: l’Apple Watch è diventato nel corso del tempo un’icona, un prodotto distinguibile senza simboli da qualsiasi altro smartwatch, quindi un nuovo design non è semplicemente necessario.

Fonte


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.