Skip to main content

La batteria degli iPhone 15 ora dura di più

batteria più longeva negli iphone 15
  • Pubblicato:
    21 Febbraio 2024, 09:22
  • Aggiornato:
    21 Febbraio 2024, 09:22
Lorenzo Ricciutelli

La batteria dell’ultimo smartphone di Apple ora è più longeva e mantiene il 100% della sua carica fino a 1.000 cicli di ricarica.

L’autonomia degli smartphone è l’unico componente che si, è migliorato nel corso del tempo, ma non ha fatto quel salto in avanti che tutti ci aspettiamo.

La serie iPhone 15 segna un’epoca nella storia della longevità delle batterie degli smartphone. Apple ha rivelato che i suoi nuovi modelli iPhone 15 possiedono una capacità di resistenza fino a 1.000 cicli di ricarica, prima di ridursi all’80% della loro capacità originale. Questo progresso è un vero e proprio salto qualitativo rispetto alle serie precedenti.

Le modifiche estetiche possono apparire di lieve entità, ma i nuovi iPhone 15 hanno introdotto sostanziali cambiamenti, culminando in un’esperienza di rinnovamento annuale sempre più soddisfacente. Secondo l’ultimo aggiornamento del documento di supporto Apple, le batterie degli iPhone 15 sono state progettate per conservare l’80% della loro capacità originale dopo 1.000 cicli di ricarica completi, una performance raddoppiata rispetto ai modelli iPhone 14 e antecedenti, che raggiungevano lo stesso livello dopo soli 500 cicli.

La ricerca di Apple, diffusa attraverso 9to5Mac, ha implicato test specifici che simulano scenari d’uso quotidiani, evidenziando i miglioramenti attribuibili agli aggiornamenti continui dei componenti della batteria e dei sistemi di gestione dell’energia. Inoltre, Apple ha facilitato per gli utenti la verifica dello stato di salute della batteria dei propri iPhone, accessibile tramite il percorso Impostazioni > Batteria > Salute Batteria & Ricarica.

Anche Android è così attenta allo stato di salute delle batterie?

Per quanto riguarda i dispositivi Android, la verifica dello stato di salute della batteria non è altrettanto agevole, ma si prevedono innovazioni con l’introduzione di Android 15 su dispositivi di nuova generazione.

Ciò nonostante, le affermazioni di Apple in merito alla durata della batteria si stanno avvicinando ai progressi già osservati nei dispositivi Android. Per esempio, la tecnologia Battery Health Engine di OPPO, implementata in smartphone OPPO, OnePlus e Realme, assicura che questi dispositivi mantengano l’80% della loro capacità batteria originale anche dopo 1.600 cicli. D’altro canto, aziende come Samsung e Google non hanno rilasciato dichiarazioni ufficiali a riguardo. È importante sottolineare che nessuna azienda ha fornito dettagli precisi sulle procedure di test utilizzate per ottenere tali risultati.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.