Skip to main content

ChatGPT: gli utenti Plus hanno accesso alla nuova interfaccia multimodale

open ai logo
30 Ottobre 2023, 10:10 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

Gli utenti ChatGPT Plus potranno sfruttare modalità come “Browse with Bing”, “DALL-E” e “Advanced Data Analytics” senza doverle attivare manualmente, lasciando all’intelligenza artificiale il compito di decidere quando utilizzarle.

Gli utenti abbonati al servizio ChatGPT Plus hanno rilevato che l’ultimo aggiornamento, ancora in fase beta, comprende delle funzioni decisamente interessanti: non solo è possibile caricare file ed elaborarli, ma è stata anche introdotta la funzionalità multimodale.

Non sarà quindi necessario aprire il menù a tendina e selezionare una delle diverse modalità di GPT-4; ora l’intelligenza artificiale è in grado di capire autonomamente la funzione più adeguata in base al contesto della conversazione. Una svolta che semplifica decisamente l’utilizzo del software e rende l’esperienza d’uso semplice e fluida.

esempio interfaccia multimodale threads di chat gpt4
Fonte: https://www.threads.net/@luokai/post/Cy_E8XSv5UD

Inoltre è stata introdotta una nuova funzionalità, chiamata “Upload many types of documents”, attraverso la quale è possibile caricare files PDS, file con dati ed immagini o qualsiasi altro documento e, dopo una prima elaborazione di GPT-4, chiedere all’AI ogni tipo di domanda, modifica o azione.

Fonte


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.