Skip to main content

Google Maps è il re: tutti vogliono usare questa app di navigazione, anche per gli autovelox

google maps è l'app preferita dagli utenti
  • Pubblicato:
    25 Marzo 2024, 10:23
  • Aggiornato:
    25 Marzo 2024, 10:23
Lorenzo Ricciutelli

Google Maps rimane la scelta preferita dagli utenti nonostante tutti gli iPhone abbiano preinstallato Mappe di Apple.

Google Maps e Mappe di Apple si contendono il titolo di app per la navigazione più popolare, ma i numeri parlano chiaro: secondo un recente studio condotto da MarketWatch, il 70% dei candidati utilizza Google Maps per le indicazioni e per schivare Autovelox.

Le app per la navigazione oggi offrono molto di più rispetto alle sole indicazioni stradali: possono segnalare pericoli, chiusure di strade, indicazioni e posti di blocco in tempo reale. Lo studio di MarketWatch si è concentrato proprio su questo ultimo aspetto, esplorando come gli automobilisti possano evitare le multe. Dalle testimonianze di 1.000 partecipanti negli Stati Uniti è stato possibile avere un quadro generale delle loro abitudini di guida relative agli autovelox.

Google Maps ha nettamente surclassato tutte le altre app di navigazione, lo studio ha rivelato che il 70% degli intervistati si affida a Google Maps. Waze, che fa parte dell’ecosistema Google, si è classificata al secondo posto con una percentuale di utilizzo del 27%. Terzo posto per Mappe di Apple, appena sotto Waze con il 25%.

Sempre secondo MarketWatch, il 34% degli intervistati ha ricevuto almeno una volta un avviso da un’app di navigazione riguardante una postazione autovelox.

I risultati dello studio hanno un significato particolare anche per via della diffusione degli iPhone negli USA: in America sempre più utenti passano da Android a iOS, anche se nel 2023 questo dato si è abbassato.

via


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.