Skip to main content

L’iPhone 17 avrà un nuovo display con tecnologie antiriflesso e protezione ai graffi

nuovo display più resistente per l'iphone 17
  • Pubblicato:
    19 Marzo 2024, 11:37
  • Aggiornato:
    19 Marzo 2024, 11:37
Lorenzo Ricciutelli

Secondo gli ultimi rumors, il nuovo iPhone 17 si caratterizzerà per avere un display innovativo con proprietà antiriflesso e una resistenza ai graffi superiore rispetto alla tecnologia Cerami Shield, già impiegata sugli attuali iPhone 15.

Questa notizia è stata riportata da Instant Digital, un noto leaker cinese sulla piattaforma Weibo. Secondo il leaker, il vetro esterno dell’iPhone 17 sarà caratterizzato da uno strato antiriflesso estremamente duro, descritto come “significativamente più resistente ai graffi di quanto si possa immaginare”.

Il leaker aggiunge che le tecnologie necessarie alla realizzazione del nuovo display sono giunte nella catena di fornitura cinese troppo tardi per essere impiegate negli iPhone 16.

Il termine “Ceramic Shield” indica un materiale vetro-ceramico sviluppato da Corning in collaborazione con Apple, descritto come “il più resistente vetro per smartphone mai visto“. Introdotto con i modelli di iPhone 12 nel 2020, il vetro, arricchito con ceramiche, è stato descritto da Apple come capace di migliorare la resistenza alle cadute fino a quattro volte rispetto all’iPhone 11.

Di recente, anche Samsung ha presentato il suo Galaxy S24 Ultra dotato di Gorilla Glass Armor, che ha avuto qualche piccolo problema, un display realizzato da Corning. Questo materiale, secondo Corning, riduce i riflessi del 75% rispetto ai normali vetri e garantisce una maggiore resistenza ai micrograffi che tendono ad accumularsi nei pannelli di vetro. Corning afferma anche che questi pannelli offrono una resistenza ai graffi superiore di oltre quattro volte rispetto ai vetri alluminosilicati di altre marche. È possibile che Corning stia lavorando ad una tecnologia equivalente studiata appositamente per Apple ed i suoi standard, che potrebbe essere commercializzata secondo un diverso nome.

Da anni Corning è un fornitore chiave per Apple, visto che il suo Gorilla Glass è utilizzato in un’ampia gamma di dispositivi Apple. Nel 2021, Apple ha annunciato di aver investito in totale 495 milioni di dollari per sostenere la ricerca e lo sviluppo di Corning sui processi innovativi nella lavorazione del vetro, che hanno portato alla nascita del Ceramic Shield.

via


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.