Skip to main content

iPhone 17 Pro Max: il primo con tre lenti da 48MP

rumor fotocamera iphone 17 pro
11 Luglio 2024, 10:46 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

Mentre tutti aspettano la presentazione ufficiale di iPhone 16 Pro e Pro Max, emergono già importanti rumors sugli iPhone 17 Pro in uscita nel 2025.

L’iPhone 17 Pro Max, atteso per il prossimo anno, sarà il primo dispositivo a presentare una fotocamera Tetraprism da 48 megapixel, novità che segna un netto miglioramento nella qualità fotografica e nella funzionalità di zoom. Il rumor proviene dall’analista di Apple Ming-Chi Kuo, noto per le sue previsioni accurate riguardo ai prodotti della casa di Cupertino.

Nella sua ultima nota agli investitori, pubblicata su Medium, Kuo ha spiegato che il cambiamento principale riguarderà l’adozione di un sensore CIS da 48MP di dimensioni 1/2,6″, rispetto al sensore da 12MP di 1/3,1″ previsto per i modelli iPhone 16 Pro di quest’anno.

Nel 2024, entrambi i modelli iPhone 16 Pro e iPhone 16 Pro Max dovrebbero essere equipaggiati con lenti teleobiettive Tetraprism, una tecnologia che attualmente è riservata al solo Pro Max della serie iPhone 15. Per il momento, l’iPhone 15 Pro possiede un teleobiettivo da 12 megapixel con zoom 3x, mentre il Pro Max offre uno zoom 5x grazie a un sistema teleobiettivo avanzato. È proprio per questo che i modelli iPhone 16 Pro disporranno di uno zoom ottico minimo di 5x e uno zoom digitale di almeno 25x.

Kuo ha sottolineato che, al momento, non è ancora certo se solo l’iPhone 17 Pro Max sarà dotato della fotocamera Tetraprism avanzata, ma se l’innovazione sarà un’esclusiva del modello, allora è probabile che entrambi i modelli di iPhone 18 Pro la riceveranno nel 2026. Il rapporto dell’analista trova conferma nelle affermazioni fatte lo scorso anno da Jeff Pu di Haitong International Securities. A dicembre, Pu aveva dichiarato che il teleobiettivo da 48MP dell’iPhone 17 Pro Max sarà ottimizzato per l’uso con Apple Vision Pro. Gli iPhone 15 Pro possono registrare video spaziali con profondità 3D per la riproduzione su Vision Pro: quando tenuti in orientamento orizzontale, le lenti principali e ultra grandangolari si combinano per registrare video spaziali con profondità aggiuntiva.

Secondo Pu, entrambi i modelli iPhone 16 Pro saranno dotati di una lente ultra grandangolare da 48MP, rendendo l’iPhone 17 Pro Max il primo modello di iPhone con un sistema di fotocamere posteriori interamente composto da lenti da 48 megapixel. Attualmente, gli iPhone 15 Pro dispongono di lenti principali da 48MP, ultra grandangolari da 12MP e teleobiettivi da 12MP.

Fonte


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.