Skip to main content

Messaggi al 911: Google lancia la funzione RCS per le emergenze

Messaggi al 911: Google e RCS
07 Giugno 2024, 10:09 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

Il 6 Giugno 2024 Google ha annunciato pubblicamente la collaborazione con RapidSOS, azienda leader nel settore delle tecnologie in situazioni di pericolo, così da consentire agli utenti Android di inviare messaggi al 911 in caso di emergenza.

In alcuni specifici contesti non è possibile effettuare una chiamata al 911, ma niente panico: gli utenti che utilizzano Android negli Stati Uniti hanno ora la possibilità di inviare un messaggio di testo per richiedere assistenza. La funzione, che utilizza il protocollo Rich Communication Services (RCS) permetterà di mettersi in contatto con i soccorritori inviando messaggi completi di foto e video ad alta risoluzione.

Per il momento la funzione è abilitata solo negli Stati Uniti e su Android, tramite l’utilizzo di Google Messaggi, ma grazie al protocollo RCS potrebbe essere estesa in futuro su altri smartphone, iPhone inclusi. È proprio Google ad aver svelato che Apple integrerà il protocollo sui suoi dispositivi per sostituire SMS e MMS.

RCS google test invio messaggi al 911

Google ha confermato che in alcune località degli Stati Uniti è già possibile inviare SMS per richiedere assistenza, ma non tutti i centri di chiamata supportano questa funzionalità. Le cose cambieranno dal prossimo inverno, quando i centri di chiamata abiliteranno l’opzione per ricevere messaggi con RCS.

Secondo Google, il protocollo offrirà una serie di vantaggi:

  • Conferma che la richiesta di emergenza è stata consegnata e visualizzata
  • Sarà possibile vedere se un soccorritore sta rispondendo al messaggio
  • Possibilità di inviare foto e video ad alta risoluzione per comunicare con precisione la situazione di emergenza
  • Condivisione della posizione, impostazioni per la lingua e condivisione (facoltativa) della cartella clinica

È la stessa Google ad aver dichiarato di collaborare con “partner in tutto il settore” per migliorare e ampliare l’accesso ai servizi di emergenza, puntando a far diventare l’RCS lo standard per la messaggistica di emergenza “ovunque”.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.