Skip to main content

Migliori action cam: Guida all’acquisto

  • Aggiornato:
    26 Gennaio 2024, 14:47
  • Pubblicato:
    26 Gennaio 2024, 14:24
lorenzo ricciutelli Lorenzo Ricciutelli
migliori action cam o go pro

Guida all’acquisto alle migliori action cam, in cui sono stati selezionati i modelli più in voga del momento in base a specifiche, budget e contesto di utilizzo.

Action cam o Go Pro, spesso considerati sinonimi, in realtà non è così. Entrambi comunque sono dei dispositivi più o meno compatti che permettono di registrare video in alta qualità e di scattare foto in condizioni “estreme” o comunque inusuali. Queste piccole, ma potenti “scatolette” rappresentano un indispensabile compagno di viaggio per chiunque desideri catturare e conservare ogni momento vissuto, senza neanche perdere un singolo frame.

L’utilizzo delle action cam compatte è utile in vari contesti: dalle esplorazioni urbane a condizioni più estreme come sport acquatici o escursioni in montagna.

Le migliori action cam e Go Pro

GoPro Hero 12 Black

    GoPro Hero 12 Black è un’action camera moderna, ben rifinita e anche elegante. Un prodotto che fa trasparire qualità e minimo ingombro fisico, probabilmente accentuato da questo design total black. Le dimensioni sono di 7,2 cm di lunghezza per 3,4 cm di larghezza con 5,1 cm di altezza e un peso complessivo di 150 g.

    Parliamo di una soluzione che ha numerose peculiarità che la rendono funzionale a partire dalla struttura impermeabile fino a 10 metri di profondità e questo significa poter utilizzare l’action camera anche in condizioni climatiche avverse.

    È un dispositivo che consente di realizzare video in 5,3K anche in ragione dell’HDR (High Dynamic Range) di cui è dotato. La qualità delle immagini è garantita anche in virtù della funzione di stabilizzazione video Hypersmooth. Interessanti sono le prestazioni della batteria ottimizzata da una serie di soluzioni tecnologiche. La fotocamera permette di scattare istantanee da 27 megapixel e inoltre è prevede l’applicazione Quick GoPro utile per estrarre le immagini e i video a 24,7 megapixel.

    Tra le funzioni più interessanti c’è lo Slow-Mo fino a 8X con 240 fotogrammi al secondo a 2,7 K. Se invece lo si utilizza 4X ossia 120 fotogrammi al secondo c’è una risoluzione 4K decisamente più elevata.

    Insta360 Ace Pro

      Davvero funzionale il modello Insta360 Ace Pro. È un prodotto caratterizzato da un design essenziale ma al tempo stesso elegante e stuzzicante con gli elementi in rosso che donano un carattere più marcato; è inoltre realizzata in collaborazione con Leica.

      Lo schermo è da 2,4 pollici e la lunghezza focale minima dell’obiettivo è di 600 mm. È un dispositivo innovativo con tante funzioni che semplificano la vita come la stabilizzazione delle immagini per effettuare video di qualità.

      La batteria agli ioni di litio può essere ricaricata rapidamente in soli 22 minuti per raggiungere l'(0% della carica. Le riprese vengono aggiustate automaticamente con l’intelligenza artificiale, che migliora i colori ed offre un risultato finale più realistico. Lo schermo è orientabile ed è impermeabile fino ad una profondità massima di 10 metri. È dotata di Slow-Mo fino a 120 fotogrammi per ogni secondo con risoluzione a 4K.

      Prevede un sensore più grande per catturare più luce per avere immagini di altissimo livello e garantendo foto da 48 megapixel. Prevede un chip basato sull’intelligenza artificiale questa per ottimizzare le riprese anche in condizioni in cui c’è una scarsa luminosità.

      Inoltre, si tratta di un prodotto estremamente robusto che può essere utilizzato anche a temperature fino a -20°C ed è dotata di un software di editing potenziato sempre per effetto dell’intelligenza artificiale. Si connette alla rete WiFi e la memoria è basata sulla presenza di una Micro SD.

      DJI Osmo Action 4

        Se c’è un’action camera che esalta il concetto di minimo ingombro e massima funzionalità questa è proprio la DJI Osmo Action 4. Le sue dimensioni sono pari a 7,05 cm di lunghezza con 4,2 cm di larghezza e 3,28 cm di altezza per un peso di 240 gr.

        È un prodotto all’avanguardia che dispone di numerose funzioni che permettono di avere una qualità video UHD in 4K. È ottimale nell’effettuare riprese e foto in condizioni di scarsa visibilità per via del sensore da 1,3 pollici ed è impermeabile fino a 18 metri di profondità. L’utilizzatore può adoperare un doppio schermo ossia quello posto nella parte davanti da 1,4 pollici per effettuare, ad esempio, un selfie e quello nella parte frontale da 2,25 pollici. Entrambi sono stati sviluppati in tecnologia touchscreen.

        Le riprese si fanno apprezzare in termini di qualità anche grazie al potente stabilizzatore mentre l’autonomia della batteria riesce a superare le 2 ore e mezza. La ricarica della batteria arriva all’80% avviene in soli 18 minuti. Il modello viene proposto con numerosi accessori per agganciare e renderlo stabile in diverse posizioni.

        Resiste al freddo in particolare Può essere usata senza rischi fino a temperature -20°C. Nella confezione di vendita ci sono il cinturino da polso a 360 gradi e il mini supporto per poter posizionare l’action camera su una bicicletta e su qualsiasi altro mezzo.

        DJI Osmo Pocket 3

          Caratterizzata da un design avveniristico, l’action camera DJI Osmo Pocket 3 sa anche abbinare tante funzioni e caratteristiche importanti. Partiamo dalle dimensioni che sono pari a 13,97 cm di lunghezza con 4,22 cm di larghezza e 3,35 cm di altezza per un peso di 280,6 gr.

          Dispone di un ampio schermo touchscreen da 2 pollici che può essere ruotato in tutte le direzioni per poter effettuare riprese in orizzontale oppure in verticale. Per avere dei filmati fluidi è stato previsto un sistema di stabilizzazione a tre assi.

          I colori delle riprese sono estremamente realistici grazie alla tecnologia D-LOg M a 10 bit ed è dotato di un sistema di messa a fuoco rapida per poter catturare i momenti più intensi della quotidianità. È un prodotto che può essere tranquillamente portato in borsa senza ingombrare. La batteria offre un’autonomia di 166 minuti e si arriva alla ricarica del’80% in soli 16 minuti.

          Per cogliere tutte le sfumature è stato previsto un sensore Cmos da 1 pollice e lo Slow-Mo prevede 120 fotogrammi al secondo con risoluzione in 4K. I filmati sono nitidi grazie al sistema di stabilizzazione meccanica e inoltre la nitidezza viene garantita in ragione di un’inquadratura dinamica.

          La camera è dotata di ulteriori funzioni come Motionlapse pensata per catturare i paesaggi del centro città, Spinshot per ottimizzare i video in cui c’è maggiore movimento e Panorama per cogliere la bellezza della natura.

          Insta360 Go3

            Insta360 Go3 si propone sul mercato con un design originale e molto moderno. Le dimensioni sono comunque contenute e i lati arrotondati. A conferma delle innovazioni che sono state apportate dal costruttore, questa action camera pesa soltanto 35 grammi per cui può essere posizionata in qualsiasi parte del corpo per ottenere delle riprese davvero suggestive. Sembra un piccolo microfono ma in realtà offre delle prestazioni sorprendenti a partire dalla presenza di uno schermo da 2,2 pollici in tecnologia touchscreen.

            La lunghezza focale massima è di 50 mm e le riprese posssono essere effettuate con angolazioni creative garantendo una risoluzione da 2,7 K. Non mancano le funzioni che ottimizzano ulteriormente le immagini come lo stabilizzatore Flowstate e l’Horizon Lock 360. I video risultano più fluidi e sempre ben livellati.

            Sfruttando al meglio i vari accessori, questo dispositivo lo si può inserire dovunque e prevede un sistema di controllo vocale 2.0 per poter gestire le riprese senza dover utilizzare le mani per attivare e spegnere la camera. La batteria ha una durata considerevole che si attesta intorno ai 170 minuti che diventano 45 per effettuare soltanto riprese. Lo schermo è anche orientabile e permette di avere una funzionale anteprima di quanto si sta realizzando.

            È impermeabile fino a 5 metri di profondità con il livello Ipx8. Infine, è dotata di 2 microfoni integrati per ottimizzare l’acquisizione dell’audio e peraltro la si può utilizzare in modalità webcam e sfruttare le potenzialità dell’intelligenza artificiale per l’auto editing.

            Action Cam Insta360 X3

              Nonostante forme abbastanza tradizionali, l’Action Cam Insta360 X3 offre una sensazione di tecnologia all’avanguardia.

              Il design mira all’essenzialità e al minimo ingombro fisico ma è le prestazioni sono davvero consistenti anche grazie a sensori da 1 e 2 pollici e alla funzione video HDR Active 360 per ottenere una risoluzione ottimale da 5,7k. Invece, le foto possono essere scattate con una nitidezza da ben 72 megapixel anche grazie ad un obiettivo 4K.

              Davvero rivoluzionario il modo con cui registra le immagini grazie alla funzione Reframe. In pratica l’utilizzatore ha la possibilità di avviare immediatamente la registrazione per evitare il rischio di perdersi il momento clou per poi scegliere l’angolazione migliore sfruttando l’apposita app. Insomma, c’è la possibilità di montare il video. Le immagini risultano fluide e sempre nitide grazie al sistema di stabilizzazione Flowstate e Horizon Lock 360.

              È dotata di alcuni accessori per ottimizzare le riprese che incredibilmente scompaiono nel video grazie al sistema di riprese in terza persona. Tutto questo è possibile dal sistema basato su intelligenza artificiale. A tal proposito c’è anche la funzione per mantenere al centro della scena l’obiettivo prefissato con la funzione Deep Track 2.0.

              È un prodotto robusto che non teme cadute accidentali, realizzato con un concept indirizzato all’impermeabilità fino a 10 metri di profondità che possono diventare 50 e se si utilizza la struttura subacquea.

              GoPro Hero 11 Mini

                GoPro Hero 11 Mini è un’action camera essenziale che bada al sodo. Il design è, infatti, privo di fronzoli e ci sono tutte le funzioni necessarie per ottenere delle riprese video e foto di assoluta qualità. Le dimensioni sono di 3,81 cm di lunghezza con 5,21 cm di larghezza e 5,1 cm di altezza per un peso di 133 grammi.

                È un dispositivo impermeabile fino a 10 metri di profondità ed è dotato di nuovi ed esclusivi effetti notturni per rendere questo genere di riprese al top. Le soluzioni adottate dal costruttore consentono di registrare video da 5,3 K sfruttando anche lo stabilizzatore HyperSmooth 5.0. La camera può essere installata praticamente ovunque come il casco indossato per sciare oppure per andare in bicicletta. Si fissa facilmente ed è estremamente solida. La gestione delle riprese è immediata grazie alla scelta del costruttore di inserire un unico tasto sulla struttura esterna per avviare e stoppare.

                I video vengono catturati in formato 8:7 che è una soluzione perfetta per realizzare scatti verticali. Il prodotto è progettato per essere utilizzato in qualsiasi contesto e in condizioni atmosferiche differenti, senza rischiare di subire danni.

                Insta360 ONE RS Twin Edition

                  Visivamente e concettualmente il modello Insta360 ONE RS Twin Edition differente rispetto a quelli più tradizionali. Innanzitutto, c’è da rimarcare la presenza di un obiettivo Boost da 4K e di un obiettivo 360 per poter cogliere tutte le sfumature della situazione. Con queste premesse si riesce a catturare video wildscreen in 6K e foto da 48 megapixel.

                  C’è poi l’obiettivo a 360 gradi che raggiunge i 5,7 K che diventano 6K con la modalità wildscreen per ottenere una visione più panoramica e quasi cinematografica. Tra le funzioni più interessanti c’è il Selfie Stick Invisible che scompare magicamente durante le riprese e inoltre è dotata di Active HDR per ottimizzare le riprese di sport d’azione.

                  Il design è stato realizzato con materiali molto robusti ed è impermeabile fino a 5 metri di profondità. L’audio è privo di rumore grazie ad un apposito algoritmo e il display da 2,3 pollici permette di selezionare le funzioni a proprio piacimento.

                  La batteria da 1445 milliampere garantisce riprese fino a 75 minuti se si utilizza la tecnologia in 4K a 60 fotogrammi oppure 88 minuti se in 4K con 30 fotogrammi al secondo. Le sue dimensioni sono di 7,9 cm di lunghezza con 4,7 cm di larghezza per 5,6 cm di altezza e un peso di 160 grammi.

                  DJI Action 2

                    DJI Action 2 è un prodotto avveniristico per quanto riguarda il design e anche le soluzioni tecnologiche a partire dal sistema Dual Screen Combo. Le prestazioni sono elevate e si riesce a girare video in 4K con 120 fotogrammi al secondo e offre un grandangolo FOV di 155 gradi.

                    La struttura è realizzata con materiali di ultima generazione per avere resistenza alla polvere e impermeabilizzazione fino a 10 metri di profondità. Rispetto al precedente modello, la stabilizzazione è stata migliorata per cui le immagini sono più nitide a prescindere dall’attività che sta svolgendo grazie all’implementazione di HorizonSteady e RockSteady 2.0.

                    La durata della batteria può arrivare fino ad un massimo di 160 minuti e l’editor è dotato di software basato su intelligenza artificiale per cui in grado di elaborare al meglio per risultato finale soddisfacente.

                    Le foto vengono ottenute in risoluzione da 12 megapixel per cui non proprio eccezionali ed è un dispositivo molto versatile in ragione dei diversi accessori facilmente intercambiabili per gestire le più disparate esigenze di ripresa. La fotocamera è leggera e può essere installata sulla testa, sul petto e in qualsiasi altro punto.


                    Lorenzo Ricciutelli
                    Lorenzo Ricciutelli
                    Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Nel tempo libero sono un imprenditore digitale.