Skip to main content

Migliori lampadine smart: Guida all’acquisto

  • Ultimo aggiornamento:
    06/06/2024
lorenzo ricciutelli Lorenzo Ricciutelli
migliori lampadine smart e wifi

Questa è la guida all’acquisto alle migliori lampadine smart, compatibili con Alexa, Google Assistant e Siri. Le lampade wifi sono una giusta scelta per tutti coloro che desiderano migliorare l’illuminazione della propria casa in termini di comfort, risparmio energetico e comodità.

Nella guida ho selezionato alcuni dei principali dispositivi totalmente controllabili tramite smartphone, tablet o smart speaker, anche tramite comandi vocali. Alcune delle lampadine Led in questione sono dimmerabili, ovvero si possono personalizzare nel colore e nell’intensità.

Le migliori lampadine smart e wifi, anche RGB e con effetti

  • TP-Link Tapo L520E Lampadina Wi-Fi E27
  • ANTELA E27 set da 2 pezzi
  • Kit da 6 lampadine smart di Aigostar
  • WiZ Lampadina Smart WiFi E27
  • ANTELA Lampadina Alexa E14 Wifi
  • Philips Hue White Lampadina Led Smart
  • Govee Lampadina Smart
  • Lampadina Smart Eufy Lumos

TP-Link Tapo L520E Lampadina Wi-Fi E27

    TP-Link Tapo L520E è un prodotto innovativo che consente di sfruttare al meglio la tecnologia Led. In particolare, è una lampadina Wi-Fi E27 per cui collegabile sulla rete di casa ed è caratterizzata da una luminosità di 806 lumen e una gradazione da 4000 gradi Kelvin.

    La sua vocazione smart permette di gestirla anche con il controllo vocale in quanto compatibile con gli assistenti vocali Alexa e Google Assistant.

    Il consumo energetico è molto ridotto perché pari a 8 W equivalenti a 60 Watt. Attraverso l’utilizzo dell’apposita applicazione scaricabile dallo store, è possibile tenere sempre sotto controllo i consumi energetici e inoltre è molto interessante la funzione che permette di creare scenari collegando questa ed altre lampadine presenti in casa.

    È possibile programmare l’orario di accensione e di spegnimento e la configurazione è molto semplice anche perché non è necessario disporre di un hub. È una lampadina dimmerabile per cui la luminosità può essere regolata dall’1 fino al 100%.

    L’utilizzatore può creare anche atmosfere più rilassate e romantiche, magari adatte per vedere un bel film godendo di una luce soffusa. Alcune sue parti sono state realizzate in acciaio inossidabile e il peso complessivo è di 68 grammi.

    ANTELA E27 set da 2 pezzi

      È una lampadina intelligente dotata di tecnologia wi-fi per illuminare tutti gli spazi della casa sfruttando il suo lato smart.

      In particolare, è compatibile con gli assistenti vocali Amazon Alexa e Google Assistant. Rispetto ad altre tipologie, si può variare, a seconda delle proprie esigenze, la tonalità cromatica della luce permettendo di scegliere tra oltre 16 milioni di opzioni.

      È dimmerabile per cui l’intensità può essere a sua volta selezionata a seconda del dell’occasione e la temperatura della luce può oscillare tra una gradazione molto calda a circa 2.700 gradi Kelvin fino ad arrivare ad una luce fredda a 6.500 gradi Kelvin.

      L’intensità di luminosità massima è di 806 Lumen ed è una lampadina di categoria E27. Altra nota a favore, riguarda la possibilità di gestire completamente la lampadina utilizzando l’apposito telecomando della Smart Light.

      Non ci sono particolari vincoli dal punto di vista tecnico in quanto è collegabile attraverso una classica rete wi-fi a 2,4 GHz e inoltre è molto divertente la sua funzione musicale con la luce che lampeggia seguendo il ritmo della musica.

      Kit da 6 lampadine smart di Aigostar

        Questo di Aigostar è un set da 6 lampadine realizzate da un marchio che si occupa da tanti anni di questo genere di prodotti.

        Sono lampadine smart di ultima generazione il cui utilizzo può essere monitorato costantemente attraverso l’apposita app Aigosmart utilizzabile su un qualsiasi smartphone.

        L’applicazione è stata sviluppata per attivare le varie funzioni previste e per tenere sotto controllo i consumi energetici che peraltro sono bassissimi grazie alla tecnologia Led.

        In particolare la potenza è di 9 watt con luminosità pari a 806 Lumen e l’attacco è di tipo E27. Sono delle lampade musicali che si accendono e spengono seguendo il ritmo della musica. Il divertimento però non finisce qui grazie all’opportunità di poter variare la tonalità della luce tra 16 milioni di colori e una gradazione che va da un minimo di 2.700 gradi Kelvin fino ad un massimo di 6.500 gradi Kelvin.

        L’installazione è semplice e ci sono tante funzioni per creare all’interno della casa degli scenari estremamente suggestivi che sono stati suddivisi in quattro categorie differenti: natura, vacanza, vita ed emozione. In aggiunta è compatibile con gli assistenti vocali Alexa e Google Assistant.

        WiZ Lampadina Smart WiFi E27

          La lampadina smart di WiZ è un prodotto molto semplice ma al tempo stesso funzionale. Tenendo fede alla sua indole, offre un contributo agli amanti della domotica in quanto compatibile con i principali assistenti vocali come Google Home, Alexa e Apple HomeKit.

          Con la propria voce è quindi possibile regolare l’intensità della luce andando da tonalità più calde fino a quelle più fredde. È anche possibile inviare comandi vocali per variare il colore della luce tra gli oltre 16 milioni a disposizione.

          L’intensità può essere a sua volta variata per creare il giusto ambiente in casa ed ha un peso di 65 grammi.

          Dispone di un’applicazione dedicata per poter supervisionare il suo utilizzo e si possono sfruttare una serie di funzioni molto interessanti come la realizzazione di scene per i vari momenti della quotidianità e di programmare l’accensione e lo spegnimento.

          ANTELA Lampadina Alexa E14 Wifi

            Questa lampadina è creata da Antela, marchio di grande tradizione e questo è garanzia di qualità. Ha una potenza molto contenuta pari a soli 4,5 watt corrispondenti a 40 Watt.

            È compatibile con i principali assistenti vocali ossia Google Home ed Alexa ed è un prodotto molto versatile perché è anche possibile variare l’intensità della luminosità grazie al dimmer integrato.

            L’installazione è molto semplice e sono già presenti sull’apposita applicazione 8 scenari che possono essere utilizzati semplicemente attivandoli. Ci sono tante altre impostazioni da utilizzare come, ad esempio, gli orari di accensione e di spegnimento delle luci.

            Da sottolineare che si tratta di una luce E14 per cui la sua installazione può avvenire soltanto in dispositivi compatibili. Per quanto riguarda i colori, ci sono 16 milioni di opzioni per variare l’effetto cromatico e in aggiunta si può scegliere la luminosità.

            L’installazione può avvenire direttamente sul portalampade perché non è necessario un hub a monte ed è attivabile anche la funzione musicale per cui le lampadine creano un effetto scenografico seguendo il ritmo della traccia audio riprodotta.

            Philips Hue White Lampadina Led Smart

              Philips propone una lampadina dalle forme leggermente differenti rispetto ad altre dello stesso segmento. Da un punto di vista tecnico, la Philips Hue White è una lampadina di categoria E27 che offre tutte le principali caratteristiche di un prodotto smart per cui compatibile con gli assistenti vocali Amazon Alexa Echo e Google Nest.

              Con l’applicazione si possono controllare le luci da remoto e creare scenari tra quelli già precaricati. Una lampadina semplice da utilizzare che può essere ottimizzata attraverso l’installazione di un apposito hub.

              Tra le varie funzioni più interessanti c’è il dimmeraggio che non richiede l’installazione di hub e l’opportunità di selezionare gli orari di accensione e di spegnimento. Tra l’altro, è possibile impostare una determinata intensità di luce per accompagnare la fase in cui ci si addormenta e quella di sveglia la mattina.

              Inutile ricordare quanto si possa risparmiare con lampadine led di ultima generazione come questa che peraltro garantisce 806 Lumen di intensità e una diffusione della luce a 360 gradi.

              Govee Lampadina Smart

                La lampadina smart realizzata da Govee è un prodotto che prevede materiali di qualità e tante funzioni.

                Oltre alla consueta compatibilità con i principali assistenti vocali, questo prodotto garantisce il poter cambiare il colore permettendo di scegliere tra 16 milioni di tonalità diverse e inoltre ci sono tante funzioni per migliorare il suo utilizzo come lo spegnimento programmato e le scena per rendere ancora più accogliente l’ambiente di casa.

                Ha una luminosità di 806 Lumen e riesce a sviluppare una luce che si diffonde a 360 gradi nell’ambiente. Sulla confezione di vendita viene rimarcato un dato molto importante ossia una durata di funzionamento di 25.000 ore se si utilizza a bassa intensità.

                C’è la funzione di sincronizzazione musicale automatica per cui i dispositivi è in grado di acquisire in ingresso la traccia audio e di seguirne il ritmo, alternando l’accensione e lo spegnimento. Non ci sono vincoli tecnici per quanto riguarda l’installazione e la lampadina può essere condivisa su una rete Wi-Fi tradizionale da 2,4 GHz.

                Lampadina Smart Eufy Lumos

                  Rispetto ad altri modelli, questa lampada smart di eufy ha minori opportunità di personalizzazione.

                  Innanzitutto, è controllabile tramite assistente vocale e nello specifico con Amazon Alexa e la sua potenza è corrispondente a 60 watt e l’intensità è pari agli 800 Lumen dichiarati dal costruttore.

                  Fa parte della categoria E26 per cui bisogna fare attenzione durante l’acquisto per scoprire se il portalampade è compatibile e può essere utilizzata con il Wi-fi di casa senza problemi.

                  È una lampada dimmerabile mentre la gradazione è di 2700 gradi Kelvin che permettono di avere un ambiente molto soft.

                  Grazie all’utilizzo dell’apposita applicazione si possono utilizzare diverse funzioni come lo spegnimento automatico, l’accensione e la modalità away pensata soprattutto per le esigenze di chi vuol far credere che in casa ci siano delle persone per tenere lontani ladri e malintenzionati.


                  Lorenzo Ricciutelli
                  Lorenzo Ricciutelli
                  Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.
                  • Pagina creata il:
                    04/06/2024