Skip to main content

Migliori scope elettriche: Guida all’acquisto

  • Aggiornato:
    13 Giugno 2024, 10:41
  • Pubblicato:
    13 Giugno 2024, 10:41
lorenzo ricciutelli Lorenzo Ricciutelli
Guida alle migliori scope elettriche

Le migliori scope elettriche senza fili sono diventate un must da avere in casa: in questa guida all’acquisto ho inserito quelle che ritengo essere le migliori in assoluto, tutte senza fili e senza sacco. Alcune di loro hanno una stazione di ricarica che svuota il contenitore della polvere e permette una facile gestione degli accessori, altri modelli invece sono più economici, ma più che ottime per le pulizie quotidiane.

Le migliori scope elettriche, senza filo e per tutte le tasche

  • Dyson Gen5detect™ Absolute
  • Samsung BESPOKE Jet™ AI complete
  • Dreame Z10 Station
  • Tineco PURE ONE Station
  • Dyson Cyclone V10™ Absolute
  • Rowenta X-FORCE FLEX 14.60
  • Ultenic FS1
  • Xiaomi Vacuum Cleaner Mi G9 Plus
  • Rowenta X-PERT 3.60

Dyson Gen5detect™ Absolute

    La scopa elettrica senza filo Dyson Gen5detect™ Absolute si discosta notevolmente dai modelli della serie V. Il motore Hyperdimium sviluppa una potenza di aspirazione elevatissima (280 AirWatt, per 135.000 giri al minuto), paragonabile a quella di una comune aspirapolvere a traino. Provvista di filtro HEPA, già presente nella V15, cattura il 99,99% dei virus e dei batteri presenti nell’ambiente. Senza nulla togliere all’eccellente qualità costruttiva, Dyson Gen5detect™ Absolute ha però un peso maggiore rispetto alle versioni della generazione precedente (3,5 Kg contro i 2,7 Kg), caratteristica che con l’utilizzo intensivo si fa notare parecchio. Elettrodomestico versatile, si trasforma in pochi istanti in una comoda aspirapolvere per catturare lo sporco (compresi i peli di animali) in qualsiasi angolo della casa. La batteria, con i suoi 70 minuti dichiarati, è in grado di garantire una pulizia completa e senza interruzioni. Il vasto assortimento di accessori completa la proposta. Insieme al corpo macchina, infatti, sono incluse una spazzola Fluffy Optic, una Digital Motorbar per tappeti, una mini turbo per imbottiti, 2 bocchette multifunzione nonché un comodo adattatore snodato.

    Samsung BESPOKE Jet™ AI complete

      Con 280 AirWatt di potenza aspirante generata dal motore HexaJet, Bispoke è il top di gamma di Samsung. Ottenuta la certificazione UL, la scopa è provvista di stazione di svuotamento automatico e di un’ampia gamma di accessori. Dotata di intelligenza artificiale, regola la potenza di aspirazione in base alla tipologia di pavimento e alla quantità di sporco rilevata dai sensori. Il filtro ciclonico HEPA trattiene anche i peli di animale e intrappola il 99,999% delle polveri sottili attraverso l’egregio lavoro svolto dal sistema a 3 filtri. Il piccolo display integrato nella maniglia consente di visualizzare in tempo reale l’autonomia residua della batteria, il programma selezionato, eventuali messaggi di errore, le informazioni relative alla manutenzione e alla sostituzione delle componenti usurate. Alimentata da due batterie con funzionamento separato, Bespoke si ricarica e si pulisce da sola nella pratica All in One Clean Station. I tempi di recharging sono proporzionali alle prestazioni (rispettivamente 210 e 300 minuti).

      Dreame Z10 Station

        Dal design pulito e minimalista, la scopa elettrica senza fili Dreame Z10 è dotata di un’utile docking station autosvuotante. Messa a confronto con altre macchine della stessa categoria e prezzo, però, pecca di componentistica smart, totalmente assente. Il motore brushless sviluppa una potenza di 150 AirWatt, sufficiente per una pulizia rapida degli ambienti domestici. Z10 è provvista di un serbatoio di raccolta della capacità di 0,5 litri che si svuota automaticamente all’interno di un sacchetto da 2,5 litri integrato alla stazione di ricarica. Dotata di un’efficiente spazzola anti-groviglio con testina a LED blu che segnala la presenza di granelli di polvere sul pavimento, include una valanga di accessori. La batteria è removibile, così come le sezioni in plastica e i filtri (ad esclusione di quello esterno). Ha un’autonomia di 65 minuti complessivi a fronte di una ricarica completa di 3,5 ore.

        Tineco PURE ONE Station

          Dal design elegante e arrotondato, leggera e molto maneggevole, la scopa elettrica senza fili Pure One Station di Tineco è una valida alleata per le pulizie di casa. Dotata di pochi accessori ma indispensabili nell’ambiente domestico, si compone di una stazione di ricarica che funge anche da contenitore per gli accessori e da base per l’autopulizia della spazzola e dei filtri. Buona la capacità di immagazzinamento dello sporco all’interno del contenitore da 3 litri. Sull’impugnatura è presente un display a colori con pulsanti touch per la gestione dei vari programmi, dei comandi vocali. Lo schermo a LED segnala inoltre possibili errori e info sulla manutenzione. Provvista di sensore iLoop, la scopa elettrica riconosce la quantità di sporco all’interno dell’ambiente adattando la potenza di aspirazione per offrire risultati ottimali. La spazzola, compatta e dotata di setole dure, si avvale della tecnologia ZeroTangle che districa peli e capelli per una più rapida e completa aspirazione. La connettività Wi-Fi permette di monitorare da remoto (dentro e fuori casa) le attività dell’elettrodomestico e della stazione. L’autonomia della batteria è di 60 minuti in modalità Auto, che si riduce significativamente in quella Max. Per una carica completa ci vogliono più o meno 4 ore.

          Dyson Cyclone V10™ Absolute

            Decisamente più economica rispetto ad altri modelli disponibili in commercio, Dyson V10 Absolute ha una potenza di aspirazione pari a 151 AirWatt, paragonabile a un aspirapolvere a traino di media potenza. La spazzola Motorbar, adatta a ogni tipo di pavimento e ideale per la pulizia di tappeti e moquette, cattura peli e capelli evitando che possano aggrovigliarsi nel rullo. L’efficiente sistema filtrante intrappola fino al 99,97% di polveri sottili (non è un filtro HEPA). L’ampio serbatoio di raccolta ha una capacità di 760 ml: ciò consente di effettuare diversi cicli di pulizia prima di procedere con lo svuotamento. Il motore digitale sviluppa 125.000 giri al minuto, un valore decisamente superiore rispetto ai 110.000 offerti dal modello V8. Con una buona fornitura di accessori, V10 Absolute garantisce un’autonomia della batteria di 60 minuti a velocità minima. Per una ricarica completa servono 3,5 ore.

            Rowenta X-FORCE FLEX 14.60

              Pratica, semplice da utilizzare e versatile, X-Force Flex 14.60 è una scopa elettrica senza fili potente ed efficace, ideale per pulire senza fatica tutta la casa. Il motore digitale è in grado di sviluppare una potenza aspirante esagerata di 200 AirWatt, utile per catturare senza difficoltà peli di animali e briciole anche da moquette e tappeti. La tecnologia Flex consente di raggiungere qualsiasi angolo della casa, anche sotto i mobili e il letto, senza doversi spezzare la schiena. A mio avviso, la luce a LED della spazzola andrebbe migliorata, per garantire una buona visibilità dello sporco in qualsiasi condizione di luminosità. Il filtro HEPA cattura fino al 99,9% di microparticelle rilasciando aria pulita. L’ampio serbatoio di raccolta da 0,9 litri si estrae con facilità e può essere lavato sotto l’acqua corrente. Il comodo display di controllo, invece, permette di verificare in tempo reale l’autonomia della batteria e di selezionare i 5 diversi livelli di pulizia. La batteria ha un’autonomia di 1 ora e 10 minuti, per 3 ore di ricarica.

              Ultenic FS1

                Ultenic FS1 è l’aspirapolvere senza fili completo di stazione di svuotamento che non costa una cifra. Maneggevole e leggero, si avvale di un motore digitale da 140 AirWatt di potenza che permette di gestire con facilità ogni tipo di pulizia. Il design è ben lontano dalle classiche ovvietà: ha linee squadrate arricchite con alcuni dettagli rotondeggianti molto piacevoli da vedere. La tecnologia anti-intasamento permette di catturare lo sporco senza che aderisca ai filtri, migliorando l’efficienza della macchina. Il pratico meccanismo di snodo consente di inclinare la scopa di 180°, raggiungendo tutti gli angoli della casa, comprese le aree sotto gli sgabelli, il letto o il divano. La stazione di ricarica della batteria (con autonomia di 60 minuti per superfici di circa 100 m²), con luce UV e sacchetto da 3 litri, funge da base per lo svuotamento automatico del serbatoio e l’autopulizia. Manca di funzionalità smart.

                Xiaomi Vacuum Cleaner Mi G9 Plus

                  Capace di distinguersi per potenza e comodità di utilizzo, Xiaomi Vacuum Cleaner Mi G9 Plus è una scopa elettrica economica dal design elegante e minimalista, senza compromessi né fronzoli. Il motore digitale da 140 AirWatt, infatti, cattura le particelle di sporco rilasciando aria pulita nell’ambiente. Con 3 velocità di aspirazione e una buona dotazione di accessori si comporta bene su tutte le superfici, inclusi i tappeti. La spazzola rotante principale si avvale dell’utilissima tecnologia anti-groviglio che impedisce a peli di animali e capelli di accumularsi nel rullo. Il serbatoio di raccolta è generoso (la capacità totale è di 0,6 litri) e facile da rimuovere. La batteria ha una durata di circa 60 minuti alla velocità media, ma se utilizzata al massimo della potenza non va oltre i 10 minuti. I tempi di recharging sono nella media (3-5 ore). La scopa è ideale per la pulizia quotidiana e rapida delle aree calpestabili di casa.

                  249,99€
                  2 nuovi da 249,99€
                  14 usati da 185,23€
                  as of Luglio 19, 2024 4:10 am
                  Amazon.it

                  Rowenta X-PERT 3.60

                    Leggera (appena 2,2 Kg) e maneggevole la scopa elettrica Rowenta X-PERT 3.60 è stata concepita per le pulizie veloci di casa. La spazzola motorizzata con luci a LED, cattura senza fatica la polvere e i peli degli animali domestici depositati sui tappeti e sui pavimenti. Il serbatoio con capacità da 0,5 litri, è molto semplice da svuotare e da pulire. A differenza delle top di gamma, l’elettrodomestico è provvisto di un rullo con setole rigide (diffuso tra i modelli di fascia economica) non adatto alle superfici più delicate. Rowenta X-PERT 3.60 non è un modello smart, non dispone di tecnologia avanzata, intelligenza artificiale o di un display digitale, ma sa fare bene il proprio lavoro soprattutto in appartamenti di medie dimensioni. L’autonomia della batteria, peraltro estraibile e sostituibile a necessità, è di 40 minuti alla velocità minima e di 17 minuti a quella massima, un valore ben al di sopra della media se teniamo in considerazione che molte scope elettriche di pari prezzo hanno una durata di 10 minuti. I tempi di ricarica sono nella norma (sono sufficienti 4 ore per un nuovo utilizzo).


                    Lorenzo Ricciutelli
                    Lorenzo Ricciutelli
                    Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.