Skip to main content

Migliori soundbar: Guida all’acquisto

  • Aggiornato:
    06 Febbraio 2024, 11:11
  • Pubblicato:
    06 Febbraio 2024, 11:11
lorenzo ricciutelli Lorenzo Ricciutelli
guida per acquistare le migliori soundbar

La soundbar è un componente affermato nel mondo dell’home theatre: è diventata un elemento chiave per migliorare la qualità e l’esperienza audio del televisore o del proiettore in casa.

Nella guida all’acquisto alle migliori soundbar abbiamo tenuto in considerazione prodotti cno ottimo rapporto tra qualità e prezzo, top di gamma oppure economici. Abbiamo tenuto in considerazione la presenza di tecnologie utili come il dolby atmos ed abbiamo incluso modelli delle migliori aziende come Samsung, LG, Panasonic, Bose e tante altre.

Classifica delle migliori soundbar

  • Panasonic SC-HTB200EGK
  • Samsung Soundbar HW-C400/ZF Serie C
  • Bose Solo Soundbar Series II
  • Samsung Soundbar HW-B530/ZF con Subwoofer
  • Yamaha YAS-109 Soundbar
  • JBL BAR 2.1 Deep Bass MK2
  • Sony HT-S40R – Soundbar TV a 5.1 canali
  • Bose Smart Soundbar 600 Dolby Atmos con Alexa integrata

Panasonic SC-HTB200EGK

    Panasonic SC-HTB200EGK è una soundbar dalle linee moderne, semplici ma eleganti. Il marchio ha curato lo stile per cui può essere inserita in qualsiasi contesto senza rappresentare il classico pugno nell’occhio.

    Le sue dimensioni sono pari a 45 cm di larghezza, 13,5 cm di profondità e 5,1 di altezza per un peso di 1,60 kg. Sviluppa una potenza in uscita pari a 80 watt per godere di un audio pulito e potente. Questo dispositivo lo si può connettere sfruttando il bluetooth oppure tramite USB e HDMI.

    Per gestire le diverse funzioni è disponibile un telecomando. La soundbar è dotato di uno speaker da 10 x 4 cm full range x 2 e dispone delle funzioni Virtual Sunrise e Bass Reflex. È stata sviluppata con tecnologia Smart Network Bluetooth per cui la trasmissione dei contenuti in streaming può avvenire tramite dispositivi che adottano questo standard.

    L’abbinamento ideale è con televisori da 40 pollici e ambienti di media grandezza intorno ai 20-25 metri quadrati per godere di un’esperienza soddisfacente. In ragione delle sue caratteristiche, la soundbar può essere utilizzata anche per riprodurre la musica presente sul proprio smartphone o tablet.

    Samsung Soundbar HW-C400/ZF Serie C

      Semplice, moderna e minimal. Queste sono le principali caratteristiche che si apprezzano ad un primo sguardo della soundbar HW-C400/ZF Serie C realizzata da Samsung. Può essere gestita con il telecomando Samsung universale per cui acquistando un televisore dello stesso marchio, con esso si possono gestire entrambi i dispositivi.

      La connessione avviene con vari standard e può essere tramite bluetooth e wireless appoggiandosi sulla linea WiFi di casa. La configurazione è molto semplice anche perché prevede una procedura guidata e, inoltre, dispone di diverse funzioni molto interessanti come la modalità notte.

      Attivandola si può guardare tranquillamente il televisore a tarda sera evitando di dar fastidio ai vicini di casa e ai bambini già a letto. In maniera automatica gestisce il volume e comprime i bassi per seguire al meglio i dialoghi. Inoltre, è possibile attivare la funzione Voice Enhance per seguire un contenuto televisivo in lingua originale godendo di dialoghi più comprensibili e voci più chiare.

      La soundbar è stata realizzata con l’innovativa tecnologia NFC per connettere velocemente dispositivi mobile come lo smartphone e avviare la riproduzione di una traccia audio e per tantissime altre esigenze. Da segnalare anche l’autoregolazione del volume dei bassi per garantire una sensazione immersiva durante la visione di un film oppure di un documentario. Infine, le dimensioni sono pari a 64 cm di larghezza, 10,7 cm di profondità e 6,65 cm di altezza per un peso di 2 kg.

      Bose Solo Soundbar Series II

        Bose Solo Soundbar Series II è una soundbar dalle dimensioni compatte e in particolare ha una larghezza di 54,9 cm con altezza di 7,1 cm e profondità di 8,6 cm per un peso complessivo di 1,70 kg.

        È un diffusore minimal, dallo stile elegante e che può essere facilmente posizionato sotto il televisore senza creare disagi estetici e anzi si sposa perfettamente con lo stile di qualsiasi ambiente. Il collegamento può avvenire tramite cavo audio e tipo ottico già presente nella confezione e sul display frontale, visivamente impercettibile, appaiono dei piccoli Led che danno informazioni sul funzionamento del dispositivo.

        Ad esempio, quando si sta aumentando oppure diminuendo il volume dei bassi questo viene segnalato con l’apposito led che lampeggia. Le prestazioni sono soddisfacenti grazie ai due Drive Full Range per una diffusione ampia e omogenea nell’ambiente e godere di un’esperienza immersiva. La configurazione avviene in maniera semplice e immediata grazie anche all’apposito telecomando. La connessione può essere effettuata con diverse tecnologie tra cui bluetooth e wireless. Sul telecomando ci sono diverse funzioni tra cui l’opportunità di attivare una modalità di riproduzione del suono più profonda.

        Questo lo si può fare cliccando sul tasto Bass. Va bene per ambienti non troppo grandi e può essere abbinata con televisore e vanno tra un minuto e 32 fino ad un massimo di 50 pollici.

        Samsung Soundbar HW-B530/ZF con Subwoofer

          La HW-B530/ZF con subwoofer è una soundbar realizzata da Samsung che si presenta con due elementi per la riproduzione audio, entrambi realizzati con linee semplici ma eleganti. È un prodotto adatto per chi vuole vivere le classiche emozioni del cinema grazie al sistema 3D Cinematic Surround Sound per enfatizzare alcuni particolari della traccia audio come il sottofondo della pioggia.

          Tutto questo permette di vivere un’esperienza ancora più realistica ed è consigliato per chi ama vedere film in casa comodamente seduto sul proprio divano con la sensazione però di essere al cinema. Grazie ai 2 elementi è possibile amplificare i bassi adeguatamente e soprattutto avere un suono direzionato verso più parti per godere di un’esperienza coinvolgente e omogenea.

          Il posizionamento della soundbar e del subwoofer può avvenire semplicemente poggiandoli su mobile oppure per terra ma anche a parete. Dal punto di vista tecnico c’è il subwoofer incluso per potenziare i bassi e inoltre la soundbar sfrutta la tecnologia DTS Virtual X. Come spesso accade con questo genere di prodotti a marchio Samsung c’è la funzione Adaptive Spund Lite per cui il volume viene automaticamente regolato in funzione dell’ambiente e del rumore che c’è.

          La tecnologia su cui si basa questo prodotto permette di avere un rispetto soddisfacente anche per chi vuole dedicarsi al Gaming e per chi vuole ascoltare la sera un bel film senza dar fastidio ai vicini di casa e magari ai bambini che già dormono con la modalità Night Mode. La connettività è effettuata con diverse modalità come il bluetooth per il televisore e la multi connessione per tutti gli altri dispositivi. Tutto viene gestito con un apposito telecomando peraltro compatibile con quello del televisore Samsung.

          Yamaha YAS-109 Soundbar

            Yamaha si dimostra di essere leader nel settore dei dispositivi per la riproduzione di tracce audio di vario genere. La soundbar Yas-109 è un prodotto intrigante dal punto di vista estetico che può essere installato facilmente a parete oppure posizionato su un mobile sotto il televisore.

            Permette la connessione tramite il bluetooth e wifi e ha la possibilità di connettersi con ben 38 dispositivi compatibili. Il diametro del subwoofer è di 13 cm e il dispositivo è stato realizzato in tecnologia DTS Virtual X per cui c’è un’esperienza estremamente realistica Per quanto riguarda la riproduzione audio sfruttando le caratteristiche dello Standard surround 3D.

            È compatibile con l’assistente vocale Alexa che già integrato e dispone anche di un apposita app per poter gestire in maniera completa e altoparlanti anche con il proprio smartphone. La connessione può essere effettuata anche con apposito cavo HDMI e con l’ingresso ottico digitale.

            La potenza massima sviluppata in uscita è di 120 watt per un prodotto che ha un peso di 3,40 kg mentre la larghezza è di 89 cm con 5,3 cm di altezza.

            JBL BAR 2.1 Deep Bass MK2

              JBL BAR 2.1 Deep Bass MK2 è un prodotto completo dotato anche di subwoofer aggiuntivo per migliorare ulteriormente la qualità dei bassi. La connessione può essere effettuata con il bluetooth oppure con il cavo HDMI.

              Nella confezione di vendita viene messa a disposizione del cliente il telecomando per poter gestire tutte le funzioni e inoltre grazie alle sue dimensioni compatte può essere posizionato sotto il televisore oppure installato a parete. La potenza del sistema complessivamente è di 300 watt e il subwoofer wireless è da 6,5 pollici. Il suono quindi risulta potente ma anche estremamente chiaro. Si connette facilmente con il proprio dispositivo mobile per riprodurre della buona musica e grazie alla tecnologia JBL Surround Sound e il Dolby Digital nessuno risulta estremamente pulito e modulato per creare un’esperienza suggestiva all’interno dell’ambiente di casa.

              La potenza permette anche di utilizzare al meglio questo prodotto in un ambiente più ampi intorno ai 45-50 metri quadrati. Le dimensioni sono di 96,5 cm di larghezza con 8,5 cm di profondità e 5,6 cm di altezza per un peso complessivo compresa i subwoofer di circa 10 kg. Il dispositivo può essere utilizzato anche per giocare al proprio videogioco preferito e per tante altre esigenze. È disponibile in confezione anche il necessario per utilizzare la connessione ottica.

              Sony HT-S40R – Soundbar TV a 5.1 canali

                Sony da sempre fa della qualità il proprio marchio di fabbrica e questo si conferma anche in questa Soundbar HT-S40R da 5.1 canali che offre la presenza di diversi elementi per poter godere di un esperienza audio realistica e coinvolgente. La connessione è possibile senza fili sfruttando la tecnologia bluetooth e c’è l’opportunità di effettuare l’installazione a parete oppure di posizionare su appositi piani i vari elementi di cui dispone.

                Configurando correttamente l’intero sistema con gli altoparlanti posteriori wireless il subwoofer e la classica barra di Soundbar si arriva ad una potenza massima da 600 Watt. Questi prodotti sono stati pensati soprattutto per poter essere abbinati ai divisori della linea Bravia sempre realizzati da Sony con i quali garantiscono massima compatibilità e funzione aggiuntive di cui tener conto. L’amplificatore è wireless mentre il subwoofer è la soundbar hanno una connessione unica di alimentazione. Tra l’altro è possibile anche in sede direttamente sul subwoofer una penna USB per riprodurre i propri contenuti evitando anche l’utilizzo dello smartphone.

                Dal punto di vista estetico sono prodotti che non comportano disagi e si abbinano perfettamente in qualsiasi genere di stile di arredo della casa. Inoltre la configurazione è molto semplice ed è dotato di ingresso ottico e di quello analogico per poter soddisfare qualsiasi genere di esigenza.

                Bose Smart Soundbar 600 Dolby Atmos con Alexa integrata

                  La Bose Smart Soundbar 600 è stata pensata per chi vuole avere un’esperienza audio davvero di alto profilo. È un prodotto che si presenta la con dimensioni più impattante rispetto alle altre in quanto ha una larghezza di 69,44 cm con profondità di 10,89 cm e altezza di 5,61 cm per un peso di 3,20 kg.

                  Tuttavia non ci sono problematiche dal punto di vista estetico in quanto il suo design è minimal ed elegante. È stata sviluppata con tecnologia Bose TrueSpace per godere di un’immersione totale a 360 gradi permettendo anche di analizzare i segnali audio e di elaborati al meglio per gestire meglio i dialoghi e gli effetti sonori.

                  È compatibile con l’assistente vocale Amazon Alexa già integrato ma è semplice anche poter avviare la funzionalità di assistente Google. Nella confezione c’è già l’apposito telecomando e in aggiunta l’utente può scaricare sullo smartphone l’applicazione Bose Music per poter gestire tutte le più disparate esigenze come la riproduzione di tracce audio presenti sul dispositivo.

                  Di collegamento avvengono tramite wi-fi Bluetooth è inoltre possibile associare altri prodotti Bose per poter riprodurre la traccia audio in ambienti più grandi oppure in altre stanze della casa. Il prodotto è basato su cinque trasduttori complessivi e ci sono diversi accessori tra cui i diffusori.


                  Lorenzo Ricciutelli
                  Lorenzo Ricciutelli
                  Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Nel tempo libero sono un imprenditore digitale.