Skip to main content

Migliori termostati WiFi: Guida all’acquisto

  • Aggiornato:
    14 Marzo 2024, 11:15
lorenzo ricciutelli Lorenzo Ricciutelli
Guida ai migliori termostati smart

In questa guida all’acquisto ai migliori termostati WiFi e smart ho personalmente selezionato i modelli più interessanti da installare nella propria abitazione per gestire il riscaldamento da remoto tramite app o smart speaker.

I migliori termostati wifi e smart

Termostato wifi di Meross

    Meross è un termostato WiFi particolarmente preciso e affidabile, che consente la regolazione della temperatura fra 5°C e 35°C. Integra inoltre un doppio sensore per poter rilevare la temperatura in tempo reale e proteggere il pavimento dall’eccessivo surriscaldamento.

    Questo dispositivo, che misura 4,2 x 8,6 x 8,6 centimetri, dispone della modalità estiva e di risparmio energetico, in modo ottimizzare i consumi e mantenere la temperatura ideale senza inutili sprechi. La gestione del riscaldamento avviene mediante un’app facile da usare.

    Compatibile con la maggior parte delle caldaie e degli impianti di riscaldamento a pavimento radiante, Meroass supporta il controllo vocale di Alexa, Siri e Google e si rivela semplice da installare leggendo le istruzioni in dotazione.

    Termostato Bticino SXW8002 Smarther 2

      Un altro termostato WiFi da prendere in considerazione per accrescere il comfort abitativo è quello proposto dal noto brand Bticino, modello SXW8002 Smarther 2, che misura 4,4 x 12,6 x 8,7 centimetri e consente di ottimizzare i consumi, grazie all’apposito programma basato sugli effettivi bisogni dell’utilizzatore.

      Questo dispositivo, compatibile con Alexa, Google Home, Apple HomeKit oppure con l’app Home + Control, può essere gestito comodamente da remoto per regolare la temperatura solo quando serve.

      Ulteriori punti di forza sono la funzione boost, per riscaldare l’ambiente in poco tempo, nonché la modalità autoadapt, grazie alla quale, in base alle condizioni climatiche esterne, viene anticipata autonomamente l’accensione del riscaldamento, così da garantire massima efficienza.

      Netatmo Termostato Wifi Intelligente

        Netatmo è un termostato WiFi in grado di controllare il riscaldamento da remoto tramite app e mediante il quale risparmiare sui costi in bolletta. Questo dispositivo, infatti, integra programmi di riscaldamento che sono basati sulle specifiche esigenze degli abitanti in casa, nonché i programmi antigelo e da attivare quando si va in vacanza.

        Compatibile con Apple HomeKit, Alexa e Assistente Google, questo termostato si apprezza per la facilità di installazione, nonché per la modalità autoadapt. Quest’ultima rileva le condizioni atmosferiche esterne comparandole con le caratteristiche termiche dell’abitazione, in maniera da attivare la temperatura più adatta ed evitare sprechi energetici.

        Netatmo, che misura 8,3 x 2,2 x 2,2 centimetri, funziona con la maggior parte dei modelli di caldaia presenti oggi in commercio e consente di visualizzare schematicamente le varie cronologie sui consumi.

        tado° Kit Base – Termostato Smart Wireless V3+

          Altro termostato WiFi, appositamente progettato in Germania per ottimizzare i consumi, è tado° Kit Base, facile da inserire nel proprio impianto di domotica.

          Semplice da utilizzare mediante app oppure con gli apparecchi di smart home, quali Amazon Alexa, Siri e Google Home, questo dispositivo fornisce tutta una serie informazioni per evitare sprechi, come ad esempio la presenza di eventuali finestre aperte senza applicazione di sensori addizionali, il controllo multi-stanza, i dati sul risparmio energetico, ecc.

          Molto utile è inoltre la funzione di geolocalizzazione, grazie alla quale poter pianificare il programma di riscaldamento quando non si è in casa e immediatamente prima di fare rientro. Ulteriore aspetto positivo di tado° Kit Base, che misura 17,7 x 17,5 x 11,4 centimetri, è l’auto-assist, in grado di segnalare eventuali anomalie nell’impianto di riscaldamento.

          Google Nest Learning Thermostat 3° Gen

            Google Nest Learning Thermostat 3° Gen è un termostato WiFi che permette di regolare la temperatura del riscaldamento in casa e di creare programmi personalizzati in base alle specifiche abitudini.

            Questo modello per caldaia, che misura 3,2 x 8,4 x 8,4 centimetri ed è realizzato in acciaio inossidabile, sfrutta la Tecnologia OpenTherm, grazie alla quale poter gestire la caldaia a condensazione. Da qualsiasi luogo, utilizzando il cellulare, il tablet oppure il laptop, si potrà cambiare la temperatura e controllare lo stato del serbatoio dell’acqua calda.

            Il vero punto di forza è il sistema Nest Sense di default che include vari strumenti capaci di valutare l’efficienza del proprio impianto di riscaldamento, nonché di misurare il tempo di reazione per raggiungere la temperatura desiderata e di gestire una programmazione automatica. A tutto ciò si aggiungono la comoda funzione per velocizzare la disponibilità di acqua calda e la flessibilità di installazione.

            Vimar 02912 Termostato WiFi

              Vimar 02912 è un termostato WiFi compatibile con gli assistenti vocali Alexa e Google, semplice da installare e contraddistinto da un design particolarmente compatto, visto che misura 2,1 x 11,8 x 10,6 centimetri.

              Questo dispositivo, che assicura una riduzione dei consumi fino al 30%, presenta un’interfaccia molto intuitiva e integra un display che indica solo la temperatura: basta un lieve movimento basculante per effettuare le impostazioni desiderate. Mediante l’app si possono inoltre visualizzare le ore di funzionamento del proprio impianto di riscaldamento, così da evitare sprechi e ottenere in definitiva una maggiore efficienza energetica.

              Particolarmente utile è poi la gestione multizona e multi abitazione, in quanto consente di decidere la temperatura della casa in montagna o al mare, nonché di differenziare la temperatura nelle varie stanze che compongono l’appartamento.

              Vimar 02912 si rivela una buona scelta per tutti coloro che cercano un termostato intelligente sviluppato sulle più moderne tecnologie, in maniera da poter essere connesso alle reti mobili di ultima generazione.

              VEMER VE788600 Tuo Wifi a Batteria

                Il termostato WiFi VEMER VE788600 Tuo, con alimentazione a batteria e installazione a parete, permette la regolazione della temperatura in modalità riscaldamento durante l’inverno e condizionamento nel corso dei mesi estivi.

                Si tratta di un prodotto compatibile con l’app denominata Clima Wi-Fi, da scaricare gratuitamente dagli store di iOS e Android. Il dispositivo si può comunque usare evitando la connessione al cloud Vemer, quindi come fosse un comune cronotermostato alimentato a batterie.

                I principali punti di forza sono la funzione risparmio energetico, che serve a prolungare la durata delle batterie, in quanto consente di stabilire la frequenza delle connessioni al cloud Veme, nonché il blocco tastiera tramite password, al fine di impedire le modifiche accidentali alle impostazioni desiderate.

                VEMER VE788600 Tuo, che misura 2,8 x 13 x 8,5 centimetri, presenta una superficie trasparente che protegge il display, mentre la tastiera è composta da quattro tasti touch a sfioramento. Quando le batterie si stanno per esaurire o la temperatura supera i livelli impostati, l’utente riceverà degli avvisi in tempo reale tramite mail o notifiche sull’app.

                Plikc Cronotermostato digitale Wifi

                  Questo cronotermostato digitale Wifi dual band distribuito da Plikc potrà è stato interamente progettato in Italia ed è compatibile con Alexa e Google Assistent. Può essere inoltre gestito da più utenti e smartphone, scaricando l’apposita app gratuita per iOS e Android.

                  L’utilizzatore riceverà notifiche dettagliate sull’andamento dei consumi, sulle ore di funzionamento della caldaia, sulle variazioni che riguardano le impostazioni, così da avere un controllo costante sull’impianto e poter intervenire prontamente in caso di anomalie.

                  Preciso e affidabile, questo dispositivo che misura 3,5 x 13,5 x 8,8 centimetri, può funzionare anche in assenza di connessione Internet, quindi direttamente dai tasti del cronotermostato. In ogni caso si può gestire solo un impianto alla volta, quindi non la caldaia e il condizionatore nello stesso momento. Anche il riscaldamento e il raffrescamento non possono essere attivati contemporaneamente.

                  Da segnalare che il display LCD assicura una buona visibilità dei dati e consente di richiamare velocemente alcune utili funzioni, come ad esempio il blocco della temperatura HL e CL, nonché la modalità antigelo da 0,5 a 15°C, ma comunque può essere disattivata del tutto.

                  Decdeal Termostato Wi-Fi

                    Decdeal è un termostato WiFi che misura 11,1 x 9,8 x 6,2 centimetri, realizzato in resistente plastica ABS, che presenta tasti touch e contraddistinto dalla semplicità di utilizzo.

                    Questo modello è stato appositamente progettato per sistemi di riscaldamento con caldaie a gas e funziona tramite app Smartlife, in modo da permettere una comoda gestione dal proprio smartphone, quindi controllare a distanza la temperatura della propria stanza e modificare facilmente le varie impostazioni.

                    Compatibile con Amazon Echo, Alexa, IFTTT e Google Home, il dispositivo consente inoltre una programmazione settimanale in base alle specifiche esigenze. All’interno della confezione d’acquisto si trova il pratico telecomando dal quale richiamare le diverse modalità e stabilire la temperatura desiderata.

                    Decdeal si rivela una valida soluzione per tutti coloro che intendono risparmiare sui consumi energetici nel breve e lungo periodo, nonché per rendere gli ambienti piacevoli da vivere e accrescere l’efficienza degli immobili.

                    • Articolo pubblicato il:
                      05 Dicembre 2023, 11:35

                    Lorenzo Ricciutelli
                    Lorenzo Ricciutelli
                    Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.