Skip to main content

OnePlus presenta AI Eraser: la modifica delle foto con AI

AI Eraser di onePlus
  • Pubblicato:
    04 Aprile 2024, 10:45
  • Aggiornato:
    04 Aprile 2024, 10:45
Lorenzo Ricciutelli

AI Eraser è la nuova funzionalità di OnePlus per la modifica delle immagini: grazie all’intelligenza artificiale saremo in grado di rimuovere oggetti e persone dalle nostre foto.

OnePlus ha annunciato ufficialmente la sua nuova funzionalità di modifica delle immagini chiamata AI Eraser e compatibile per gli smartphone OnePlus. È uno strumento simile al Magic Eraser di Google e consente di rimuovere oggetti o persone dalle immagini scattate. OnePlus afferma: “L’AI Eraser segna un passo rivoluzionario avanti nella tecnologia degli smartphone, liberando la produttività e la creatività degli utenti con esperienze più intuitive.”

Su quali smartphone sarà introdotta?

La funzionalità AI Eraser verrà introdotta gradualmente sui dispositivi OnePlus, inclusi OnePlus 12, OnePlus 12R, OnePlus 11, OnePlus Open e OnePlus Nord CE 4 già a partire da questo mese. L’azienda annuncia che verranno forniti tutti i dettagli nei prossimi giorni.

Come funziona il software

La nuova funzionalità di modifica delle immagini Eraser di OnePlus sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale e degli algoritmi avanzati. L’AI Eraser consente agli utenti di selezionare e rimuovere con estrema facilità gli oggetti indesiderati all’interno delle immagini dalla Galleria Fotografica.

Dimostrazione funzionamento AI Eraser di OnePlus

L’utente dovrà solamente evidenziare cosa vuole rimuovere dalla foto: pedoni, rifiuti, o altre imperfezioni dall’immagine e l’AI analizzerà l’area selezionata e generà automaticamente uno sfondo alternativo, fedele comunque all’immagine.

OnePlus afferma che l’AI Eraser è il risultato di un importante investimento nella ricerca e nello sviluppo per offrire contenuti generati dall’IA accurati e affidabili. L’azienda assicura che il LLM proprietario alla base della nuova funzionalità è stato addestrato su un vasto set di dati, permettendogli di comprendere anche scene complesse.

“Una maggiore comodità ed efficienza, guidate dalla fusione di IA e smartphone, potenzieranno le persone a dedicare più tempo a ciò che amano. Tutte le funzionalità AI di OnePlus sono create a partire dalle reali esigenze degli utenti, e continueremo ad investire pesantemente nello sviluppo di altre funzionalità basate su IA rivoluzionarie che ci avvicinano alla nostra visione di un futuro più comodo per tutti” ha detto Nicole Zhang, Direttore Generale dall’AI di OnePlus.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.