Skip to main content

iOS18: restyling per le app Note, Mail, Foto e Fitness

iOS18 recap delle novità più attese
29 Aprile 2024, 09:12 | Lorenzo Ricciutelli

iOS18 sarà una rivoluzione: oltre ad un refresh grafico e all’utilizzo di funzioni di intelligenza artificiale, le principali app di sistema verranno aggiornare e migliorate con nuove funzioni.

Mark Gurman di Bloomberg, una delle voci più affidabili in fatto di rumors dell’ecosistema Apple, ha annunciato che il nuovo sistema operativo arricchirà le app Note, Mail, Foto e Fitness.

Recap delle possibili novità su iOS18

  • Miglioramento di Siri: La nuova release dovrebbe integrare funzionalità avanzate di intelligenza artificiale generativa per Siri, Spotlight, Shortcut, Apple Music, Messaggi, Salute, Keynote, Numbers e Pages. Queste funzionalità saranno alimentate, con buona probabilità, da un modello avanzato realizzato da Apple, che dovrebbe girare in locale sui dispositivi, ma non è da escludere una possibile collaborazione con Google, OpenAI o Baidu.
  • Home Screen personalizzabile: Abbiamo riportato la notizia qualche settimana fa, ma una delle attese più grandi sarà una Home Screen versatile e totalmente personalizzabile, con la possibilità di creare spazi vuoti, file e colonne e una gestione delle icone delle app “libera”.
  • Messaggistica RCS compatibile con Android: Apple ha annunciato il supporto allo standard RCS nell’app Messaggi per iPhone a partire dal 2024, presumibilmente con iOS18. Questo standard permette di “collegare” Android e iOS per quanto riguarda la funzione dei messaggi, consentendo l’invio di foto e video ad alta risoluzione, am anche messaggi vocali, conferme di lettura e tanto altro, direttamente con le app integrate.
  • Miglioramenti alla calcolatrice: iOS18, ma anche iPadOS18 e MacOS 15 apporteranno dei miglioramenti all’app calcolatrice, con l’integrazione di alcune funzioni come: operazioni recenti, una grafica migliorata, conversione di unità e l’integrazione con l’app Note. Finalmente, la calcolatrice verrà aggiunta come app nativa su iPad.
  • Su Note arriva la “matematica”: L’app Note supporterà delle operazioni matematiche più complesse, equazioni algebriche e formule.
  • Percorsi personalizzati su Mappe: Mappe di Apple vedrà probabilmente l’aggiunta di percorsi e rotte personalizzate, oltre che le mappe topografiche con tanto di sentieri, elevazioni e punti di interesse, ideali per escursionisti.
  • Assistente per la navigazione in Safari: iOS 18 potrebbe introdurre un assistente di navigazione in Safari, che si aggiungerebbe agli strumenti AI già disponibili in altri browser come Microsoft Edge con Copilot basato su GPT-4, e Arc Search.
  • AirPods Pro come apparecchi acustici: iOS 18 potrebbe includere una modalità “apparecchio acustico” per gli AirPods Pro, che si distinguerà dalla funzione “Conversation Boost” lanciata nel 2021.
  • CarPlay di nuova generazione: Le prime auto equipaggiate con il nuovo CarPlay dovrebbero arrivare nel 2024. È possibile che la nuova generazione di CarPlay sia compatibile anche con alcune versioni di iOS 17.
  • Scene in Freeform: Freeform di Apple potrebbe essere arricchita da una nuova funzione “Scene”, che consentirà di selezionare e navigare tra sezioni specifiche del canvas.

Apple annuncerà iOS 18 durante il keynote del WWDC il 10 giugno, con rilascio previsto per settembre.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.