Skip to main content

Whatsapp al lavoro per evitare gli screenshot delle foto profilo

aggiornamento whatsapp blocca screenshot foto profilo
  • Pubblicato:
    21 Febbraio 2024, 10:06
  • Aggiornato:
    21 Febbraio 2024, 10:06
Lorenzo Ricciutelli

Whatsapp è al lavoro per rafforzare la privacy della piattaforma: questa volta è stato messo nel mirino lo screenshot alle foto del profilo.

Nell’ultima versione beta di Whatsapp è stata rilevata una funzionalità inedita, per il momento su Android e scoperta come al solito da WABetaInfo. La funzionalità in questione si trova nella sezione Privacy nel menù impostazioni e consente di bloccare ed evitare che qualcuno faccia uno screenshot alla nostra foto del profilo.

Quando una persona prova a catturare uno screenshot della nostra foto profilo potrà apparire un messaggio con su scritto: “Funzione disabilitata a causa delle restrizioni dell’app”.

Il report spiega che WhatsApp, circa cinque anni fa, ha introdotto la funzione per vietare agli utenti di salvare “le foto profilo altrui”. Questa misura mirava a prevenire la condivisione non autorizzata delle immagini senza il consenso del proprietario; tuttavia, la possibilità di realizzare screenshot eludeva questa restrizione.

WABetaInfo sostiene che bloccare direttamente la capacità di effettuare screenshot permetterà a WhatsApp di rafforzare ancora di più “il concetto di privacy e consenso dell’utente” all’interno del suo servizio. L’intento è chiaro: evitare che soggetti malintenzionati usino le fotografie altrui per truffe, impersonificazioni o molestie.

Per testare il nuovo strumento, è necessario partecipare al Programma Beta di Google e installare la versione beta di WhatsApp. L’aggiornamento di blocco potrebbe non essere immediatamente disponibile, dato che solo un gruppo ristretto ha attualmente accesso, ma WABetaInfo afferma che sarà esteso a un maggior numero di utenti nelle prossime settimane.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.