Skip to main content

X abilita il supporto alle passkey su iOS in tutto il mondo

X abilita le passkey a tutti
09 Aprile 2024, 09:13 | Lorenzo Ricciutelli

Il social network di Elon Musk abilita il supporto alle passkey per tutti gli utenti della piattaforma.

A gennaio, X aveva già introdotto il login tramite passkey, ma ora è disponibile per tutti gli utenti (paganti e non) e in tutto il mondo. Lo standard realizzato in collaborazione con FIDO Alliance vede coinvolte le migliori aziende tech: Apple, Google e Microsoft.

Fino a qualche tempo fa, le passkey erano disponibili esclusivamente per gli utenti iOS negli Stati Uniti. Ora, la portata di questa innovazione si è espansa a livello globale, come confermato dal profilo ufficiale Sicurezza di X. Questa espansione sottolinea l’impegno di X nel rendere la sicurezza un diritto accessibile a tutti i suoi utenti, indipendentemente dalla loro posizione geografica.

sicurezza X passkey comunicazione

Le passkey rendono quasi impossibile l’intercettazione o il furto di informazioni personali durante la loro trasmissione online. Questo sistema di accesso, basato sull’utilizzo di dati biometrici come il Face ID o il Touch ID, rimuovere la necessità di ricordare password complesse, semplificando quindi il processo di login senza compromettere la sicurezza.

Per attivare le passkey su X, gli utenti possono seguire una procedura semplice e intuitiva:

  • Lanciare l’app X
  • Cliccare sulla foto del profilo in alto a sinistra
  • Navigare su “Impostazioni e supporto”, sotto “Impostazioni e Privacy”
  • Selezionare “Sicurezza e accesso all’account”
  • Scegliere “Sicurezza”
  • Abilitare la passkey e inserire la password quando richiesto

Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.