Skip to main content

X (Twitter) nasconde i “Mi Piace” di tutti, non solo agli abbonati

X nasconde i mi piace degli utenti
13 Giugno 2024, 09:05 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

I “Mi piace” su X/Twitter diventeranno privati. La funzione riservata agli utenti abbonati ora diventa disponibile per tutti.

Già dallo scorso anno, X ha introdotto la funzione che permetteva di nascondere i post che avevano apprezzato, ma solamente agli utenti abbonati alla piattaforma. La funzione diventerà accessibile a tutti gli utenti, quindi anche per tutti coloro che non pagano un tot. mensile per l’abbonamento a X Premium.

La funzione è stata rilasciata ieri ufficialmente per tutti gli utenti. Ma chi potrà vedere il like? Solamente noi e la persona che ha pubblicato il post. Tutta la parte delle notifiche e le statistiche resta invariata; gli utenti non potranno vedere i post apprezzati da altri, tutto qui.

X nasconde i mi piace di tutti

Ma a cosa è servito questo cambiamento? Elon Musk, patron dell’azienda, ha commentato: “È importante permettere alle persone di apprezzare i post senza essere attaccati per averlo fatto.” La dichiarazione è importante, visto che riflette una realtà in cui le persone, spesso figure di spicco e pubbliche, vengono giudicate in base ai post che hanno apprezzato o meno.

Probabilmente, oltre alle parole di Elon Musk, si nasconde una ragione algoritmica. Grazie ai mi piace, gli algoritmi che ci mostrano i contenuti di nostro interesse possono lavorare in maniera più efficace, mostrando sempre più immagini, testi e video che ci faranno passare più tempo all’interno della piattaforma. Niente di strano, tutti i social network funzionano in questo modo.

In ogni caso, nascondere i “Mi Piace” su X per tutti vuol dire togliere un ulteriore vantaggio agli abbonati alla piattaforma. Vale ancora la pena di iscriversi? Per molti si, visto che è possibile editare i post, creare delle community e caricare dei video più lunghi.

Fonte


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.