Skip to main content

Yahoo acquisisce Artifact: l’aggregatore di News AI dai creatori di Instagram

Yahoo acquista articaft, aggregatore notizie AI
  • Pubblicato:
    03 Aprile 2024, 10:43
  • Aggiornato:
    03 Aprile 2024, 10:43
Lorenzo Ricciutelli

Yahoo annuncia l’acquisizione di Artifact, l’app di notizie basata sull’intelligenza artificiale ideata dai co-fondatori di Instagram, Systrom e Krieger.

Yahoo ha ufficializzato l’acquisizione di Artifact, un’applicazione di notizie mosse dall’intelligenza artificiale nata dalla creatività dei co-fondatori di Instagram, Kevin Systrom e Mike Krieger. Non sono stati rivelati i termini finanziari dell’accordo. Artifact terminerà la sua esistenza come applicazione indipendente per essere progressivamente integrata nell’ecosistema Yahoo, inclusa l’applicazione Yahoo News, nei mesi a venire.

Durante questa fase di transizione, Systrom e Krieger collaboreranno da vicino con Yahoo in qualità di consulenti, mettendo a disposizione la loro profonda esperienza e conoscenza al fine di assicurare un’armoniosa fusione della tecnologia di Artifact nelle piattaforme Yahoo.

Questa mossa arriva dopo la recente decisione di Artifact di cessare le proprie attività, attribuendo la scelta a un mercato con opportunità ristrette. Nonostante l’intenzione originaria fosse quella di offrire una semplice applicazione di notizie, Artifact aveva finito per configurarsi più come un’alternativa a Twitter, un campo già affollato da numerosi competitori, tra cui Threads di Meta.

L’Integrazione della Tecnologia di Artifact in Yahoo

La vera essenza di Artifact si trova nella sua sofisticata tecnologia, capace di selezionare i contenuti più consoni agli interessi degli utenti, affinandosi progressivamente in base alle loro preferenze. Questo processo culmina in un flusso di notizie fortemente personalizzato per ciascun utente. L’app include anche diversi strumenti AI dedicati a riassumere le notizie, riformulare titoli clickbait e valorizzare i contenuti di qualità.

Yahoo prevede di amalgamare la tecnologia di Artifact nel suo bouquet di contenuti, puntando a offrire agli utenti esperienze sempre più personalizzate e calibrate sulle loro esigenze. Kat Downs Mulder, Senior Vice President e General Manager di Yahoo News, ha espresso grande entusiasmo per l’opportunità di espandere e sviluppare le funzionalità di Artifact, perseguendo l’ambizioso obiettivo di posizionarsi come leader indiscusso nel panorama dell’informazione digitale e come primo curatore di contenuti pertinenti per gli utenti.

Systrom ha evidenziato come la tecnologia di Artifact possa portare benefici significativi a milioni di persone e come Yahoo disponga delle risorse adeguate per supportare il prodotto nel conseguimento dei suoi traguardi. Ha inoltre riaffermato l’importanza vitale di connettere le persone con fonti di notizie e informazioni affidabili, principio cardine che ha guidato lo sviluppo di Artifact.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.