Skip to main content

Youtube sperimenta il tasto Hype per aiutare i piccoli creator

Youtube sperimenta il tasto hype per aiutare a promuovere un video
25 Giugno 2024, 12:56 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

Youtube sta testando un nuovo pulsante chiamato “Hype” che consente agli spettatori di promuovere i video, migliorandone il posizionamento.

La funzione è ancora sperimentale e lascerà agli utenti decidere se dare visibilità ad un video, aiutandolo ad ottenere una maggiore esposizione nella sezione Esplora. Il pulsante ricorda quello del “Condividi”, già presente sotto ogni video.

La fase di test in Brasile, Turchia e Taiwan

Come riporta questa pagina del supporto di Youtube, il tasto Hype sarà presente per un periodo di tempo limitato in Brasile, Turchia e Taiwan. Gli utenti dei paesi selezionati possono quindi votare i contenuti pubblicati dai creator iscritti al programma Partner di Youtube, ma solamente quelli con meno di 500.000 iscritti. Ancora non è chiaro se la funzione sarà estesa ad altri utenti, ma Youtube ha dichiarato che “Hype” non sostituirà totalmente l’algoritmo di raccomandazione dei video.

L’altro limite della funzione è che sarà presente solo sui video pubblicati negli ultimi sette giorni: l’impatto dei voti migliorerà la posizione dei video nella sezione Esplora, indipendentemente dalla sezione “Di tendenza”, dove l’algoritmo mostra i video più popolari in qualsiasi momento. In un periodo di profonda integrazione di intelligenza artificiale e machine learning, Youtube vuole che siano gli spettatori ad aiutare i creator meno famosi ad ottenere maggior visibilità.

L’introduzione del pulsante aiuterà Youtube a contrastare le pratiche scorrette che cercano di aumentare artificalmente il numero di visualizzazioni e migliorare il ranking dei video.

Sicuramente la fase di test servirà a comprendere se questi video scalzeranno dal podio quelli realizzati dai top creator della piattaforma, o magari è un altro modo per migliorare la piattaforma, ora che è in piena lotta contro adblocker e contro chi utilizza le VPN per acquistare abbonamenti vantaggiosi.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.