Skip to main content

Tre nuovi monitor OLED della serie Odyssey di Samsung al CES 2024

  • Pubblicato:
    03 Gennaio 2024, 15:41
  • Aggiornato:
    03 Gennaio 2024, 15:41
Lorenzo Ricciutelli
Monitor Samsung Odyssey OLED

Samsung, leader mondiale nel settore tecnologico, ha recentemente svelato una nuova trilogia di monitor OLED appartenenti alla sua acclamata serie Odyssey. Questi innovativi dispositivi saranno una delle attrazioni principali al CES 2024 a Las Vegas, evento di punta nel panorama tecnologico che aprirà i battenti la prossima settimana.

Tra le novità spicca il modello G95SD, fiore all’occhiello della gamma Odyssey OLED G9, seguito dal G80SD della serie Odyssey OLED G8 e dal G60SD, appartenente alla gamma Odyssey OLED G6.

Hoon Chung, vicepresidente esecutivo di Visual Display Business presso Samsung Electronics, ha evidenziato l’importanza di queste innovazioni nel contesto dell’evoluzione continua dei generi di gioco e delle esigenze dei giocatori. I nuovi monitor Odyssey sono stati progettati per offrire un’esperienza di gioco immersiva e all’avanguardia, in linea con le crescenti aspettative degli appassionati.

Il modello Odyssey OLED G9 si distingue per il suo spettacolare pannello ultra wide (32:9) curvo da 49 pollici DQHD (5.120 x 1.440 pixel), mentre l’Odyssey OLED G8 offre un display da 32 pollici flat 16:9 4K. Entrambi vantano una frequenza di aggiornamento di 240 Hz e un tempo di risposta GTG di soli 0,03 ms. Il terzo modello, l’Odyssey OLED G6, presenta un display da 27 pollici QHD da 16:9 con un incredibile refresh rate di 360 Hz. Tutti e tre i modelli sono dotati della tecnologia OLED Glare-Free, che riduce i riflessi e migliora significativamente l’esperienza utente in diversi ambienti.

I monitor Odyssey sono certificati VESA DisplayHDR True Black 400, assicurando un livello elevato di dettaglio e colori vividi in qualsiasi gioco o contenuto. Inoltre, grazie alla tecnologia AMD FreeSync Premium Pro, garantiscono un’esperienza di gioco HDR fluida e a bassa latenza. Le novità includono due porte HDMI 2.1, un hub USB, un ingresso DisplayPort 1.4, supporto per il montaggio a parete VESA e uno stand regolabile.

I modelli Odyssey G9 e G8 si distinguono per la funzionalità Multi Control, che facilita la connessione con più dispositivi, e per essere SmartThings Hub, permettendo agli utenti di gestire vari componenti della smart home. Per la prima volta, Samsung introduce modelli OLED flat con pannello 16:9 nelle serie Odyssey G8 e G6, arricchiti dalla nuova feature Core Lighting+, che amplifica l’esperienza immersiva per l’utente. Entrambi i modelli sono dotati di un elegante stand in metallo che poggia su una lastra di metallo spessa soltanto 3 mm.

Dettagli riguardanti la data di lancio e i prezzi non sono ancora stati resi noti, ma è probabile che ulteriori informazioni verranno rivelate durante il CES 2024.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Nel tempo libero sono un imprenditore digitale.