Skip to main content

Apple ha abbandonato il progetto di un van completamente elettrico

apple ivan concept
  • Pubblicato:
    11 Marzo 2024, 10:14
  • Aggiornato:
    11 Marzo 2024, 10:14
Lorenzo Ricciutelli

Il primo veicolo 100% elettrico di Apple sarebbe potuto essere un iVan, piuttosto che una iCar.

Mentre Apple continua a pensare e progettare un veicolo completamente elettrico, emergono alcuni dettagli da vecchie idee e concept abbandonati. Jony Ive era al lavoro su un van completamente elettrico, chiamato internamente “Bread Loaf” – pagnotta (di pane). A riportarlo è il solito Mark Gurman nella sua newsletter PowerOn di Bloomberg.

La versione emersa risale prima del 2020 e prendeva ispirazione dal Canoo Lifestyle Vehicle, un’auto con design futuristico dai bordi arrotondati e che ricorda una pagnotta di pane. Il veicolo aveva finestrini neri con tinta regolabile e un tetto completamente in vetro. A renderlo unico era il frontale esattamente identico alla parte posteriore, che dava l’impressione di camminare sempre in avanti, anche in retromarcia.

L’interno ovviamente era composto da un grande numero di apparecchi smart: un grande televisore al centro per avviare chiamate FaceTime e pensato per la visualizzazione di video, alcuni concept mostravano anche la presenza di iPad agganciati nella parte superiore. Design e rifiniture erano in pieno stile Apple, con sedili premium che ricordano quelli di un jet privato, settore da cui l’azienda ha preso ispirazione anche per il sistema di condizionamento che veicolava l’aria lungo i lati dell’abitacolo, come avviene in alcuni moderni aerei.

Jony Ive aveva progettato un veicolo soprannominato “Bread Loaf”, che richiamava l’aspetto di un furgone VW degli anni ’50. Un’altra versione ricordava il Volkswagen ID. Buzz. L’ultimo importante redesign del veicolo ha introdotto porte ad ali di gabbiano simili a quelle presenti sulle Model X di Tesla.

Nonostante il fascino di queste innovazioni, sembra che il progetto dell’auto di Apple sia stato definitivamente abbandonato l’anno scorso, rendendo improbabile la realizzazione di questi design visionari. Il sogno di un veicolo elettrico Apple rimane così una curiosa riflessione su ciò che avrebbe potuto essere, segnando un interessante capitolo non realizzato nel percorso innovativo dell’azienda.

via


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.