Skip to main content

Come collegare l’iPhone alla TV

come si collega un iphone alla televisione
  • Pubblicato:
    13 Marzo 2024, 12:25
  • Aggiornato:
    13 Marzo 2024, 12:26
Lorenzo Ricciutelli

Esistono diversi metodi per trasmettere i contenuti multimediali dal proprio iPhone alla televisione, che variano in base al modello di smartphone Apple o alla TV (smart o non).

Per collegare il tuo iPhone alla TV il metodo più semplice e consigliato è sicuramente Airplay, ma se la televisione non è compatibile con la tecnologia di Apple allora dovrai utilizzare dei dispositivi come l’Apple TV, Google Chromecast o Amazon Fire Stick; oppure degli appositi adattatori.

Di seguito trovi tutti gli approfondimenti.

Usare Airplay per riprodurre video e foto dall’iPhone alla TV

Se la TV è compatibile con Airplay, riprodurre foto e video dall’iPhone alla televisione è un gioco da ragazzi.

  • Assicurarsi che l’iPhone e la televisione siano connessi alla stessa rete Wi-Fi
  • Aprire sull’iPhone la foto o il video da riprodurre sulla TV
  • Toccare il pulsante Airplay, caratterizzato da un rettangolo con un triangolo alla base
  • Scegliere il televisore (o un Mac) dall’elenco per riprodurre il contenuto in streaming
usare airplay per trasmettere contenuti da iphone a tv

Queste indicazioni permettono di riprodurre una singola foto o un singolo video dall’iPhone alla televisione, ma se il tuo obiettivo è quello di duplicare lo schermo dell’iPhone su un televisore allora:

  • Assicurarsi di connettere iPhone e TV sulla stessa rete Wifi
  • Aprire il centro di controllo
  • Toccare il pulsante Duplica Schermo (con due rettangoli uno davanti all’altro)
  • Selezionare il televisore (o il Mac) dall’elenco
come duplicare lo schermo dell'iphone alla TV

Utilizzare Airplay è sicuramente la scelta migliore, ma come si fa a capire se il televisore è compatibile con Airplay? In genere, i maggiori produttori di TV hanno integrano questa funzionalità sui modelli a partire dal 2017 in poi, alcuni hanno ricevuto un aggiornamento. Navigando sulle impostazioni potrai trovare la modalità, anche se l’utilizzo è differente per ogni brand.

In questa lista, Apple mostra tutte le TV compatibili con Airplay o Airplay 2. O in alternativa visita il sito web del produttore della tua smart TV, ecco un breve elenco utile che include i maggiori brand:

Collegare l’iPhone alla TV con il cavo/adattatore

gli adattatori di apple per connettere l'iphone alla televisione

Non riesci a trasmettere i contenuti dal tuo iPhone perchè il TV non è abilitato ad Airplay o Airplay 2? Puoi acquistare un adattatore Lightning – Av digitale. Il funzionamento è semplice: basta collegare l’iPhone all’adattatore tramite porta lightning e l’adattatore alla TV tramite cavo HDMI. Così facendo, saremo in grado di duplicare lo schermo dello smartphone della Apple sulla TV.

Attenzione però, i modelli più recenti di iPhone, a partire dall’iPhone 15 in poi, hanno sostituito la porta lightning con una USB-C, l’adattatore è quindi diverso per questo scopo.

In commercio esistono differenti adattatori, il mio consiglio è quello di utilizzare quelli ufficiali, o di brand importanti che abbiano almeno la certificazione MFi.

Ecco dove puoi acquistare quelli ufficiali:

54,99€
59,00€
3 nuovi da 53,98€
1 usati da 42,90€
as of Aprile 21, 2024 3:20 pm
Amazon.it
78,99€
2 nuovi da 78,99€
2 usati da 72,76€
as of Aprile 21, 2024 3:20 pm
Amazon.it

Utilizzare Apple TV, Chromecast o alternative

apple TV 4k installata su un televisore

Chi non possiede una televisione smart di ultima generazione, può optare per un accessorio che si chiama TV Box. L’apple TV ed il Google Chromecast sono due dispositivi realizzati appunto da Apple e da Google e sostanzialmente rendono smart una televisione datata, che non integra al suo interno un sistema operativo di ultima generazione.

L’Apple TV è perfetta per coloro che vogliono connettere l’iPhone alla televisione, sfruttando e godendo di tutti i vantaggi offerti dall’ecosistema dell’azienda di Cupertino. Questo dispositivo si connette tramite HDMI alla TV di casa e permette di accedere a numerose applicazioni per lo streaming e l’intrattenimento, oltre che funzioni dedicate al mondo apple come AppleTV+, Apple Music, Foto di iCloud e Apple Fitness. Esistono vari modelli, consiglio l’Apple TV 4K se il televisore è compatibile con questa risoluzione.

A questo punto basta seguire i passaggi indicati nel primo paragrafo per duplicare lo schermo dell’iPhone o riprodurre una foto o un video; oppure se le foto o i video sono caricati sul cloud di Apple, si può aprire l’app Foto per trovare ciò che desideriamo mostrare a parenti ed amici.

Google Chromecast è una soluzione diversa e certamente più economica, seppur con qualche limitazione. Rispetto all’Apple TV è un dispositivo definito “dongle”, ovvero una semplice chiavetta HDMI che una volta collegata al televisore estende le sue funzionalità con app di streaming e connettività, sia in HD che in 4K. La tramissione dei contenuti da iPhone a Chromecast è semplice: dopo la breve configurazione guidata basta premere sull’icona “trasmissione” per riprodurre foto/video, oppure cliccare su “Replica” per duplicare interamente lo schermo del melafonino.

Anche Amazon propone un dispositivo simile al Chromecast, si chiama Amazon Fire Stick ed è disponibile in differenti modalità e potenze.

In questa pagina hai avuto la possibilità di scoprire come collegare un iPhone alla televisione, con vari metodi dal più semplice e tecnologico a quello più costoso e “difficile”.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.