Skip to main content

Come guardare le storie di Instagram in anonimo

una ragazza visualizza le storie su instagram in anonimo
23 Febbraio 2024, 11:20 | Lorenzo Ricciutelli Lorenzo Ricciutelli

Sei incuriosito dalle storie pubblicate su Instagram dalla persona che ti interessa, ma vorresti visualizzarle senza farti notare? Non temere, ti trovi nel posto giusto. In questo articolo ti spiego semplicemente alcuni metodi discreti, efficaci e sicuri per osservare le storie Instagram di qualcuno in anonimato.

Risposta in breve: il metodo migliore è quello di usare tool esterni sicuri come StoriesIG. In alternativa è possibile creare un profilo ‘secondario’, cercando di rispettare le politiche di Meta. Infine si può valutare il download di app per Android e iOS.

Se desideri conoscere in maniera dettagliata e approfondita ogni metodo, allora puoi continuare a leggere.

Siti web per visualizzare le storie di Instagram in anonimo

Esistono numerosi siti web specifici che permettono di interagire e vedere le storie su Instagram in maniera anonima. Questi siti web fungono da intermediari tra l’utente e la piattaforma di Instagram, offrendo la possibilità di accedere alle storie senza che l’account di chi guarda appaia nella lista delle persone che hanno osservato la storia.

Il funzionamento di questi servizi può essere descritto in questi passaggi:

  1. Accesso al sito: L’utente visita il sito web che offre questo servizio
  2. Ricerca dell’utente: Viene chiesto di inserire il nome utente dell’account Instagram interessato. In alternativa si può inserire l’url del profilo Instagram che in genere è “https://www.instagram.com/@nomeprofilo“. Attenzione, perchè puoi vedere le storie solamente di chi possiede un profilo pubblico.
  3. Visualizzazione storia: Dopo aver individuato l’utente, il sito estrae e mostra le storie attualmente visibili dell’account indicato.

Grazie a questo processo, l’identità di chi guarda le storie rimane protetta e anonima. Va sottolineato però che l’utilizzo di tali servizi deve essere effettuato con responsabilità e rispetto della privacy altrui. È consigliabile affidarsi solo a siti web sicuri, evitando ogni software che chiede dati personali o di accesso ad Instagram.

Creare un secondo profilo (con etica)

Il secondo metodo per guardare le storie in anonimo è quello di creare un secondo profilo o un “profilo ombra”. Questi sono alcuni accorgimenti utili:

  1. Apri Instagram: Apri l’applicazione Instagram sul tuo dispositivo. Se sei già loggato con il tuo account principale, dovrai uscire per creare un nuovo profilo.
  2. Crea un nuovo account: Nella schermata di login, troverai un’opzione per la creazione di un nuovo account. Clicca su “Registrati” o “Crea nuovo account”.
  3. Scegli un username: Per il nuovo account, seleziona un username che non sia riconducibile alla tua identità reale. Evita di usare nomi, cognomi o date di nascita personali.
  4. Usa un indirizzo email o un numero di telefono: Per la registrazione, avrai bisogno di un indirizzo email o di un numero di telefono non associato ad altri account Instagram. È importante usare un’email dedicata o un numero secondario per mantenere l’account separato e più sicuro.
  5. Completa la registrazione: Segui le istruzioni per completare la registrazione, inserendo i dettagli richiesti. Puoi saltare la parte relativa all’aggiunta di amici o alla sincronizzazione dei contatti.
  6. Configura la privacy: Una volta creato il profilo, vai nelle impostazioni di Instagram per rendere il tuo account privato. Questo impedirà agli utenti non autorizzati di visualizzare i tuoi contenuti o la tua attività.
  7. Evita di inserire dettagli personali: Non inserire foto, nomi o informazioni identificabili nel profilo. Mantieni tutto il più anonimo possibile.

Ricordati: l’anonimato online va gestito con etica e saggezza, senza ledere gli altri o infrangere le linee guida della community di Instagram. Per la foto del profilo non utilizzare immagini già presenti online o di altre persone.

App per iOS e Android

Per guardare le storie preservando la tua identità puoi optare per le app presenti su smartphone Android o iOS. Se possiedi un iPhone, puoi scaricare l’app Story reposter. Il funzionamento è semplice: apri l’app, digita il nome utente e guarda la storia. Il metodo non funzionerà se l’account è privato. Se utilizzi Android puoi optare per Story Saver, ma richiede l’accesso ad Instagram ed è un metodo sconsigliato.

Qualsiasi opzione tu scelga ricorda di essere responsabile di ogni azione che commetti online: rispetta la privacy altrui e ricorda che non c’è niente di male nel guardare una storia. Il social network nasce per questo.


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Imprenditore digitale.