Skip to main content

Google TV introduce il Fast Pair ed un nuovo commutatore audio

  • Pubblicato:
    15 Gennaio 2024, 15:51
  • Aggiornato:
    15 Gennaio 2024, 15:51
Lorenzo Ricciutelli
Google presenta fast pair per google TV

Al CES 2024, evento di punta per il settore tecnologico, Google ha annunciato l’integrazione della funzionalità Fast Pair nella sua piattaforma Google TV.

Questo aggiornamento rappresenta un miglioramento per tutti gli utenti della piattaforma, poiché consente una connessione più semplice e rapida tra Google TV e tutte le cuffie wireless compatibili. Il Fast Pair, inizialmente lanciato nel 2018 per dispositivi mobili, giunge ora nel mondo della televisione, ponendo fine a un’attesa che ha messo a dura prova la pazienza dei consumatori.

Oltre a Fast Pair, Google introduce un’altra funzione: un nuovo commutatore audio rapido. Questa novità mira a risolvere un problema frequenza segnalato dagli utenti, ovvero la difficoltà di passare tra l’audio delle cuffie Bluetooth a quello degli altoparlanti della TV o della soundbar. Fino ad ora, per risolvere il problema era necessario perdersi tra le impostazioni presenti nei vari menù.

Il commutatore audio rapido, presentato al CES, promette di semplificare il passaggio tra diverse sorgenti audio, come dimostrato su un televisore TCL QM8. Sebbene non sia stata fornita una dimostrazione specifica per la commutazione verso altri dispositivi audio quali soundbar e ricevitori AV, è ragionevole attendersi che il commutatore operi con la stessa efficacia anche con questi.

Sebbene non sia stata fornita una data di rilascio, si spera di vedere al più presto questa nuova funzione su tutti i TV di TLC, ma anche prodotti di fascia alta con Google TV inclusi Hisense e Sony.

Fonte


Lorenzo Ricciutelli
Lorenzo Ricciutelli
Fondatore e autore di Techdot. Vivo da sempre con un’amore sfrenato per l’informatica e la tecnologia. Homo sanza lettere, discepolo della esperienza. Nel tempo libero sono un imprenditore digitale.